.: Info
Ciao : Ospite
Registrati  Registrati qui.

Nickname
Password
Utente :
Password smarrita

Lista IscrittiIscritti100324
Online Ora88
StaffStaff0
MembriMembri0
VisitatoriVisitatori88

Ultimo Iscritto :
MchursixGuatemala

Utenti Online :

Seleziona Lingua :


Contenuti

[FAQ] Recupero File con eMule
v 0.19b1 by Master




[FAQ] Procedure per il tentativo di recupero di file persi con eMule By Master

v 0.19b1

Palermo lì 23/09/2003

Versione aggiornata e utility sul sito:

http://digilander.libero.it/webmaster883

Utility:

DonkeyDoctor (assolutamente necessario)

Scarica l'Ultima Versione: Qui

 

Questa è una guida specifica sul recupero dei .met corrotti. Esiste già una faq che tratta tutti i vari aspetti del client emule.


La faq su eMule è molto completa e se consiglia la lettura prima di procedere su http://rmattioli.gamersrevolt.it/eMule-faq.html, è consigliato anche, per chi volesse approfondire, la lettura delle guide fatte da Icedry: http://members.xoom.virgilio.it/icedry/ http://members.xoom.virgilio.it/icedry/consigli/consigli_vari.html (sulla quale è presente anche una sezione che sintetizza la mia FAQ)

Questa e' una semplice guida richiestami da 7 utenti che mi hanno aiutato a testare con successo l'effettiva validità del metodo che sarà descritto + avanti.

Il solo scopo di questa guida e' quella di prestare aiuto agli utenti della comunità free.it.enkey, che testano i client eMule, al fine di recuperare files persi dei downloads a causa di Black-out, Crush di sistema riavvii improvvisi e in generale qualsiasi processo del sistema operativo che possa arrecare interruzioni brusche verso la gestione dei dati del client eMule.

Tutto cio' che è qui raccolto e' il solo frutto di esperienze personali, aleatorie ed empiriche. Alcune parti sono state implementate grazie al supporto di coloro che hanno testato tale metodo.

La distribuzione e' Libera e gratuita a patto che sia riprodotto fedelmente ed integralmente tutto il testo presente in questa FAQ e che ne venga riconosciuta la release a: Master <=> master883@libero.it come ideatore e sviluppatore. Coloro che non intendano rispettare tali richieste, sono pregati di non procedere.

=====================================================

Note di rilascio

=====================================================

L'esecuzione di tali procedure richiede una conoscenza avanzata degli strumenti minimi e dei termini informatici, nonchè delle basilari funzioni del client eMule e della propria caratteristica gestione dei Dati.
Qualora si abbiano problemi e/o incertezze sull' uso di tale Procedure, Si è pregati di contattare (ove possibile) l'autore stesso o astenersi da un utilizzo improprio.

L'autore declina ogni responsabilita' su danni, perdite, e/o qualsiasi altro problema derivante dall' uso improprio della guida presente.

L' utilizzo anche in parte di questo documento implica l'accettazione incondizionata della declinazione di ogni responsabilità da parte dell'autore.

=====================================================

Premesso Che:

-Tale metodo ha dato ottimi risultati, ma non è ancora perfetto, ma ansi, come il client, è in continuo sviluppo,
soprattutto grazie alle vostre segnalazioni,

-E necessaria per il recupero l?utility DonkeyDoctor, reperibile in rete (cercare su www.google.it) o in questo sito

- RICORDARE che l'intervallo tra una chiusura e riaperture di eMule in caso di connessione e di avviare eMule NON PRIMA di 10 minuti
(causa possibile BAN) e NON DOPO 20 minuti (causa perdita coda)
E' quindi consigliato procedere in stato di DISCONNESSIONE

- Se i files sono molti e non si ricorda cosa corrispondono in met e part andare a vedere subito l'Appendice A di questa FAQ più in basso

- Per risolvere altre tipologie di problemi consultare le appendici in basso

- BISOGNA LEGGERE ATTENTAMENTE TUTTA LA FAQ in modo da evitare domande le cui possibili soluzioni siano già qui presenti.

 


Ecco la guida.


Tempo fa ebbi un problema: a causa di una interruzione di corrente persi un file in coda e riuscii a risolverlo con un metodo tutto mio.....



Leggilo attentamente!!
Se Stai usando eMule dalla 0.24 in poi passa pure alla sezione dedicata
piu? in basso.

 

Se durante l'utilizzo del DDoctor si dovessero riscontrare errori o problemi (soprattutto crush durante TEST MET) leggere l'appendice A in basso riguardante tale argomento.



Ti riporto parte della discussione che ebbi con Mario Cassano, Nwt, Marco313 e Fuol Cat il cui recupero fu riuscito:

===============================================

Procedura standard

===============================================
Quindi Ricorda questi passi.


Fai finta di volerlo scaricare per la prima volta.
(cerca sul mulo lo stesso identico file e scaricalo.)


Prendi nota del nome del MET (mostra dettagli sul file che si riscarica)


Chiudi il mulo


Prendi il Vecchio File PART con le parti scaricate non riconosciute


Spostalo da qualche parte (tipo Desktop)


Rinomina il PART non riconosciuto col numero del nuovo MET e con l'estensione PART (nomemet.PART) tipo 031.part.met ===> 031.part


Metti Il "nuovo PART" taroccato nei TEMP di origine Avvia DonkeyDoctor e fai TEST MET aspetta


un po' e ti dice che il file è obsoleto e va attualizzato

Altro errore simile e recuperabile


Attualizzalo.


Avvia il mulo


Controlla che ti riconosca i file scaricati


Fai finire l'hashing


Fai un urlo liberatorio


_________________________


Proverò a chiarirti meglio i dubbi.

Per esempio Se il file rovinato è nel tuo caso 001.part e contiene le parti che hai scaricato ma non sono più utilizzabili, devi fare credere al mulo di volerlo scaricare da capo. Poi sostituendolo con quello che tu gli fai credere di riscaricarlo e aggiornando il met col DonkeyDoctor (test met) lui riconoscerà le parti scaricate e ti fa L'hashing.

La procedura nel tuo caso è:

Part rovinato: 001.part o qualcosa di simile
Nome del file da far credere riscaricato: 03.part o qualcosa di simile (x saperlo fai Tasto Destro -dettagli sul nuovo file) (ed ovviamente ci sarà un 03.part.met, occhio che 3 03 e 003 NON sono la stessa cosa!)

Chiudi il mulo.

Prendi il vecchio part rovinato 001 fai un Backup
Spostalo e rinominalo col nome del nuovo part
(nuovo sarebbe quello che stai riscaricando)
Cioè 001.part diventa 03.part ad esempio

Sostituiscilo nella cartella temp del mulo

Se tutto va bene ti dice di sovrascrivere
Se non sovrascrive guarda bene il nome del nuovo part!
e ripeti lo sposta-rinomina-sostituisci

Apri DonkeyDoctor (lo trovi ovunque su google) o in questo sito fai TEST MET, sul part del nuovo (03.part.met ad esempio in questo caso) aspetta e, se va bene, avverte che il met è obsoleto e va attualizzato (lo dice in spagnolo) digli di attualizzarlo (si).

Riavvia il mulo e se va bene ti fa il rehashing controlla nei downloads che la dimensione sia + o - quella (salta sempre un chunk da 9 MB, ma non si puo' avere tutto..)

Se tutto ok continua a scaricare

Fai un urlo liberatorio

===============================================

ATTENZIONE NUOVA IMPLEMENTAZIONE 23/09/2003

Come si possono Distinguere i file part e met
se ne avevo 100 e non ricordo cosa erano?


===============================================

IMPORTANTE Per eMule 0.24+

===============================
All'ora non era stata ancora implementata la funzione del met Bakup nei client,ora è possibile saltare i passi fino al Test met con DonkeyDoctor
(devi rinominare il file 001.part.met.bakup o qualcosa di simile in 001.part.met e fare TEST MET in DDoctor col mulo chiuso seguendo gli stessi consigli, per questo passo, della procedura standard)


Se tale metodo non porta risultati, provare con la procedura standard


===========================================

Appendice A: Alcune domande fatte da voi

===========================================


RollerMaux ha scritto:

ciao , io proverei anche , ma avevo circa 50 files in download....come faccio a sapere a cosa corrisponde il file es.: 001.part.met ????

Master Ha risposto:

Vedi, ti avevo già avvertito che + alto è il numero di files + difficile è il recupero. L'unica speranza nel tuo caso, come avevo detto era quella di andare a cercare i file .met.bak nella cartella temp e rinominarli in .met e poi procedere con ddoctor come avevo detto.

Spero che tu riesca in qualche modo a recuperare almeno i files + importanti.
Un buon metodo è quello di cercare sul mulo i file che si ricordano, guardare la dimensione sulla finestra di ricerca e cercare nella cartella temp il file .part della stessa dimensione, appuntarsi il nome del part, in modo di capir cos'è 001.part.met.
Così almeno potrai recuperare in ogni caso i files che tu ricordavi di stare scaricando. Procedi sempre come nelle istruzioni per il recupero. Mi raccomando
La pazienza!

Rileggi soprattutto l'ultima parte del msg preced.
con le istruzioni.
 

 

        ==== AGGIORNAMENTO 18/03/2003 =====

 

Esiste un medoto SEMPLIE E SICURO per sapere a cosa appartiene un file met, ovvero che file è in eMule.
Con tale metodo non esiste limite ai files che si possono recuperare in quanto non c'è bisogno di conoscere i met di cosa si stava scaricando, per far finta poi di volerlo riscaricare.

Basta aprire il file met interessato col NOTEPAD o meglio con un editor di esadecimali tipo HexWorkshop, e vedere se oltre ad una breve serie di caratteri strani appare il nome del file che ci interessa. Ecco quello è il nome del file corrispondente, è ora possibile effettuare una ricerca.....

Una volta individuato a cosa corrisponde un file met non abbiamo piu' problemi per eseguire la procedura standard.

 

Ecco un esempio di come si fa a sapere a cosa corrisponde un met  Inutile dire che così si possono sapere di un met come di 100.....

Avvertenza, se il met risultasse illegibile, apritelo con un editor esadecimale


================================================


Anubis123 [ITA] Ha scritto:

01/26/03 19:50:38: Errore inaspettato nel file durante la scrittura di >[DIvX.-.ITA].A.Beautiful.Mind.-.2°.Tempo.avi : an unnamed file was not found.
Che significa?
Grazie.



Master Ha risposto:

Ho notato in alcune versioni (soprattutto le plus) ke questo messaggio non comporta nessun danno ma è solo un messaggio d'errore. Tale messaggio risulta apparire spesso dopo aver aggiornato una versione del mulo Tarod. (non uso ancora la 0.25 xkè non mi fido, ma mi succede sempre quando da una Tarod passo ad una plus). Provare subito a Spostare il file known.met dalla cartella di emule, avviare e aspettare che faccia l?Hash

Quello che devi vedere è se nella finestra downloads vi siano effettivamente i file che stavi scaricando che il mulo ti dava con errore. Importante è che anche le parti scaricate siano le stesse. In tal caso puoi procedere con l'ultima parte del recupero: L'URLO. :)

Se invece tale problema è dovuto ad un crush del mulo o del sistema, ad un riavvio, o qualunque processo che possa interrompere o recare danni alla gestione dei dati del mulo il procedimento, se quello riportato all'inizio di questo post non da risultati, è quello della mia guida (prova prima la parte dedicata per le versioni 024+, met.bakup)

 

================================================

 

michaelco ha scritto:

Ciao
ho letto la tua faq e sono riuscito a recuperare 3 files su 6 Negli altri 3 file mi succede una cosa strana:
appena avviavo il test met mi esce un errore di windows del tipo:

edonkey doctor. exe has generated errors and will be closed by Windows. You will need to restart the program.

An error log is being created.

L'errore e' un errore di windows. Il log non lo trovo da nessuna parte.
Cosa puo' essere. Ti ripeto gli altri 3 files li ho recuperati tranquillamente.

Ah il crash e' dovuto al disco pieno.

 

Master ha risposto:

Riguardo al crush e' successo anche a me, ti invio parte del messaggio originale che mi mando' Kye

------------------------------

Kye ha scritto:


Confermo, funziona tutto, solo che c'e' un "piccolo" problema: bisogna sapere a che file corrispondono i vari .met, cosa abbastanza difficile nel
caso in cui si perdono 20+ file in un botto solo :(
Altra cosa strana e' che, ogni tanto, il DonkeyDoctor mi si rifiuta di analizzare il .met, crashando di continuo. Sono quindi costretto a scaricare
un chunk, prima di iniziare il procedimento.
Per il resto, grazie dell'ottimo lavoro :D

---------------------------------

Quindi, se col mio procedimento, il nuovo met fa crashare ddoctor prova a scaricare un chunk almeno attorno a 9 MB, ma prova anche con qualche MB, e successivamente procedi come da istruzioni fammi sapere se questa è la soluzione definitiva a questo problema e la tua domanda verrà citata nella FAQ

 

---------------------------------

michaelco ha poi Risposto:

Come promesso mi faccio sentire.
Ho fatto come mi hai detto e ha funzionato. Il primo file l'ho recuperato scaricando un chunk di 9 MB gli altri due con 4 e 1mega. Penso che dovresti
mettere nella tua FAQ anche questa parte. Io ormai ero disperato e stavo cancellando i files.
 

================================================

Appendice B: Consigli Utili per Ridurre i rischi

================================================

- Disattivate la Cache di scrittura su disco se è presente rallenta le prestazioni ma diminuisce brutte sorprese:
pannello di controllo-sistema-gestioni periferiche-disco

- Provare subito a Spostare il file known.met dalla cartella del mulo al desktop e avviare il mulo. Se tutto va bene il mulo fa l'hashing e si recupera qlcosa, se non dà risultati chiudi, rimetti il file known.met sulla cartella eMule e procedere col recupero come da istruzioni.
(Accade spesso con le PLUS negli aggiornamenti dalle Tarod).

- Esistono programmi che rendono una panoramica su tutto cio' che stai scaricando, anche se il mulo è chiuso, sono come dei browser dei downloads e mostrano molte informazioni utili sui files tipo:
codec e risol. x i divx e mp3, inattività se non scarichi qlcosa del file da tempo. Ma soprattutto ti dice come il file si chiama nella cartella temp
cioè xxx.part xxx.part.met ... così si puo' appuntare i nomi dei files .met per un eventuale recupero.

Attualmente mi trovo bene con EDWATCH cerca su google.it o scaricalo da qui

- Per sapere cosa stai scaricando e a quali met e part corrispondono puoi scegliere utility come "MetMedic" e "Edwatch" (trovi tutto sempre nella faq).
Per conservare in modo preventivo i Ed2K LINK (x non fare ricerche) di cio' che stai scaricando, per un eventuale ed univoco recupero, basta che usi l'apposita opzione cliccando sul file col tasto destro, salvandoli in un file di testo, o come pagina html, (anche se hai 50 file in coda basta selezionarli tutti e copiare sempre col menù i link negli appunti...li fa' tutti)

consiglio ovviamente di farlo sottoforma di HTML ...così tanto per avere un po' di automatismo in +....

Non credo ci sia di bisogno un'utility specifica.... :-))
 

- Consiglio ALTAMENTE, per esperienza personale, l'utilizzo Delle "MOD" che hanno nelle preferenze la possibilità di settare il backup automatico dei files piu' importanti ad ogni chiusura.
Attualmente le migliori versioni al riguardo sono le "Fusion", che però, avverto, anno il difetto di occupare una enorme quantità di risorse e RAM, ne sconsiglio dunque l'utilizzo a chiunque abbia gia' problemi di pesantezza sul sistema operativo del client eMule.



- Tempo fa, aiutai Fuol Cat nel riuscito recupero di 2 file, lui mi disse che aveva un metodo per conservare i file met dell'ultima sessione tramite un file .bat.

Per correttezza riporto parte della discussione:

---------------
Master ha scritto:

potresti darmi una dritta sul tuo batch?

Fuol Cat ha scritto:
è una stupidaggine invece di lanciare edo/emu dall'icona creo un file
batch con i seguenti comandi:
----------------
>>@echo off
>>xcopy /y c:programmiemuletemp*.met c:programmibackup
>>c:programmiemuleemule.exe
>>exit
----------------
----------------
Di certo lui aveva il mulo su c:programmiemule ma si deve ovviamente sostituire col proprio percorso d'installazione. Si deve praticamente copiare questo testo:

@echo off
xcopy /y c:programmiemuletemp*.met c:programmibackup
c:programmiemuleemule.exe
exit

su un file di testo e chiamarlo eMule.bat mi raccomando scrivere nel momento in cui si salva, come nome del file scelto "eMule.bat" virgolette incluse.

Ma questo metodo non è obbligatorio, in quanto è automatico in alcune versioni.
 
- Un altro metodo simile (+ complesso) è quello adoperato da Polipus:

"Licantrop0" <x@y.z> ha scritto nel messaggio:
senti... ma se io i nomi dei file che ho perso non
me li ricordo, non c'è nulla da fare?????

Polipus ha risposto:

Io ho risolto facendo il backup dei files *.met con uno script che lavora sotto cygwin.
Per prima cosa bisogna installare cygwin ed inserire nel path la directory C:cygwinbin se si è installato Cygwin in C:cygwin

Avendo la directory temporanea in K:temp e volendo mettere i files di backup nella directory K:backup, ho creato tale directory (K:backup).
Infine ho creato il file "met.sh" in K: che contiene le seguenti righe:

#!/bin/sh
date=`date +%y-%m-%d+%H-%M`
cd /cygdrive/k/temp
tar -czf /cygdrive/k/backup/$date.tar.gz *.met
find /cygdrive/k/backup -mtime +7 -exec rm {} ;

tale script crea un archivio compresso "data".tar.gz dove il nome "data" è la data di creazione.
Inoltre cancella gli archivi che sono più vecchi di 7 giorni in modo da non farli proliferare.
Per eseguire lo script ho creato il file backup_met.bat che contiene:

bash k:/met.sh

Ho messo quest'utimo file in esecuzione automatica in modo da farlo eseguire ad ogni avvio di windows.
Quando i files met si corrompono basta andare nel mio caso in k:backup, aprire con winzip o altro l'ultimo file di backup che contiene i files part.met ancora funzionanti e sostituire i files part.met buoni a quelli corrotti.
 

================================================

Appendice C: Possibile scoperta Importazione Files da altri P2P
ed FTP ,cercasi collaboratori volontari per sperimentazione

================================================

Attenzione SOLO per ESPERTI e GIA' utilizzatori di altri P2P

Non si assume la responsabilità dei danni che l'uso di  altri P2P Infetti di Spyware possono creare, da un utilizzo improprio e nubbioso di tale guida.

Informo che molte persone dopo l'utilizzo di tali P2P diversi da eMule, unico sicuramente pulito, sono ricorsi alla formattazione per ripulire il proprio pc dagli Spyware che altri P2P in stallano e diffondono nel S.O.

--------

Annuncio la possibile Soluzione ad un altro quesito posto su free.it.enkey:

Ovvero come si puo' continuare a scaricare un file com eMule preso da altri programmi P2P tipo Kazaa (lite), Imesh (opportunamente ripulito) WinMX, bearShare e altri.

Ho personalmente sperimentato, e spero che non sia un caso personale fortuito ed unico, una possibile parziale soluzione.

Vediamo se posso spiegarla in breve.

Il metodo consiste nel cercare di scaricare files molto famosi (tipo i Divx appena usciti) con altri programmi di file sharing.
E' importante che il file sia famoso in quanto aumenta la possibilita' che tale file sia distribuito anche sulla rete eDonkey magari in modo maggiore.
Poi come nella procedura per il rupero dei files cercare di farlo riconoscere ad eMule 

Se ne Consiglia Pertanto LA lettura della Procedura Standard


Come cercare files identici:

Probabilmente qualcuno di voi (come me) utilizza altri P2P per scaricare per esempio mp3 in modo + fluido, ebbene se per esempio si trova su kazaa (lite) un file o un film la cui dimensione e nome siano gli stessi rintracciabili sulla rete edonkey (per testare il metodo), si può, se si
vuole, cercare di scaricare un pezzo da Kazaa, dopodiché andare nella cartella TEMP di Kazaa, cercare il file con la stessa dimensione del file che stiamo appena scaricando, annotare dimensione e nome. Cercare lo stesso identico file su eMule (in nome e dimensione, mi raccomando!).


Fare finta di scaricarlo da zero e annotare il nome del part (come da procedura), dopodiche' prendere il file che si stava  scaricando da kazaa (lite) copiarlo sul desktop (e non spostarlo), rinominare col nome del part che eMule ha datoal "nuovo" file e sostituirlo nella cartella TEMP di eMule, procedere col Test met del DDoctor come da procedura standard della faq.
Se tutto va bene eMule riconoscera' (in parte) cio' che avete scaricato con un altro P2P e potrete continuarlo a scaricare.


Premesso che: Questa guida e' puramente sperimentale e ancora da verificare, e ripeto, funziona solo con files già presenti sul network eDonkey, e che SCONSIGLIO assolutamente l'utilizzo di altri P2P per le cause descritte in INCIPIT.

Sicuramente La procedura è valida anche Al CONTRARIO, cioè Potrebbe essere possibile portare files dal network eMule ad un altro senza averlo scaricato, ma questo non avrebbe senso, in quanto non è possibile a differenza di eMule conoscere approfonditamente la gestione del flusso dei dati
degli altri P2P, questa ragazzi è la potenza dell'open source! :))

(perchè eMule scarica in modo non sequenziale, ma a "pezzi", in modo casuale, mentre gli altri P2P (il 90%) sono sequenziali)

Detto cio' testate se ne avete bisogno e contattatemi pure anche e soprattutto sull' NG, e fatemi sapere con + dettagli possibili i vostri risultati.

P.S. Scusate se ho fatto un po' di confusione, in quanto questa e' la prima veloce stesura, e ripeto E' SOLO x ESPERTI che ABBIANO letto approfonditamente TUTTA la FAQ (soprattutto la Procedura Standard)

Spero di non far danno ma di avervi dato un aiuto in +

-------------

Il 23/02/03 Rado mi ha risposto comunicando l'esito della sua sperimentazione:

 

Rado ha scritto:


ciao.
ho letto le tue faq sul recupero dei file.met e le ho trovate utili.
sopratutto la parte delle importazioni dalatri programmi p2p.
volevo quindi riferirti una mia esperienza, fatta con l'eDonkey 0.60 all'inizio dell'ultima estate.
un ragazzo mi stava passando via ftp una sua release via FTp per aiutarlo nello share , era un file in formato zip o rar, non ricordo.
mancavano circa una ventina di mega alla conclusione del passaggio del file intero quando si è interrotta la connessione. allora ho provato in pratica a fare quello che suggerisci tu. ovvero rimetterlo in DL e poi sostituire il .met e ha funzionato !!!
quindi non funziona solo da p2p a p2p ma anche da ftp o qualunque file incompleto...a patto ovvio che il file in download sia il medesimo di quello incompleto.

casomai prova, potrebbe essere interessante aggiungerlo alle tue faq !!!

se hai bisogno mi trovi anche sul NG o eMule col nome Rado.

Ciao

Rado

================================================

Appendice C2: Importazione files tra clients eMule  (con altri downloads avviati, in cui i nomi dei met  sono già adoperati per altri files) [In Sperimentazione]

================================================

"FairLight" ha scritto nel messaggio:

Ciao
siccome ho un 56k e non sto connesso molte ore, come posso passare i miei files di emule al mio amico con ADSL?
Mi spiego: Lui usa gia emule e quindi avrà gia dei files part e met con alcune numerazioni uguali alle mie come posso cambiare il nome del file part e met senza danneggiarli?
come posso fare tutto ciò?
 
ciao e grazie a chi mi da una mano



Master ha risposto:

Nel mio sito c'è una faq apposita per i met corrotti il procedimento per cio' che vuoi fare dovrebbe essere lo stesso: Prima di tutto fai un bakup dei files in questione.
fai finta che il tuo amico volesse scaricare da capo il file in questione (deve essere lo stesso, controlla l'hash) vedi che numero di part è (tasto destro - dettagli) e come da guida (leggila) sostituisci con quello tuo.....

DEVI leggere attentamente la FAQ, e seguire il procedimento come se fosse corrotto... ma non lo è, ripeto fai scaricare un po' del nuovo, poi rinomina e sostituisci come da guida e usa ddoctor, perkè questo sistema è valido e funzionante, solo un po' lungo e leggermente difficile.
Ci tengo a sapere l'esito, in quanto stavo già cercando d'implementare una sezione simile nella mia FAQ
http://digilander.libero.it/webmaster883/

Ciao

================================================

Appendice D: Possibile rimedio contro le corruzioni delle parti scaricate

================================================

Direttamente da una discussione tra Master, Skynetman e Shift

Mi limito ad incollare la discussione e commentarla

------------------

Skynetman wrote:

Non l'ho provato ma sembra funzionare:
(da farsi con il mulo chiuso)

1)scaricare Donkey doctor ultima versione da qui:
http://usuarios.lycos.es/donkeydoctor/portal.php?page=3

2) Scegliere "edit met"

3) Aprire il .met del file che continua a corrompersi (potete sapere qual'è facendo tasto destro "mostra info sul file" in emule)

4) Andare sul tab "partial hashes"

5) Evidenziarli tutti e CANCELLARLI con l'apposito tasto

Quando il file ripartirà riscaricherà gli hash parziali dal primo utente che capita, e se il problema era appunto nella corruzione della tabella hash in
questo modo si risolve.

Se volete leggere il post in inglese:
http://www.emule-project.net/board/index.php?s=44a1b9c1eaabf9907113eb1c2b4e4e91&act=ST&f=5&t=9115&st=20

Ciao!!!

Skynetman
 

Shift ha scritto


Io già da un po' uso un'altra soluzione chemi evita di "spegnere" il mulo...


1) Cerco quale sia il nome del xxx.part.met che mi da problemi con "mostra info sul file"
2) Copia sia l'xxx.part.met e l'xxx.part nella directory che ho assegnato ai temp del donkeydoctor (diversa da quella di emule x non fare casini)
3) Apro donkey doctor
4) Faccio Il Test Met sull'unioc file che comparirà in lista 5) Dò l'ok a tutto quello che mi dice... la prima frase dice che è corotto, la seconda che probabilmente è completo, ecc...
6) Quanto ha finito di fare l'hash mi ritrovo con il file completo nella directory dei file completi di emule (avendo io assegnato la stessa directory)
7) Cancello dalla lista di emule con "annulla" quel file...

Funziona sempre nel caso in cui si abbia sempre la solita parte corrotta che emula tenta sempre di scaricare... nel caso di altre parti corrotte non completerà il file, ma "aggiusterà" soltanto l'xxx.part e l'xxx.part.met

Spero di essere stato d'aiuto a tutti quelli che hanno avuto questo problema...

-----------------------------

Anch'io concordo, specie sulla seconda soluzione (c'ero arrivato pure) infatti poco dopo rispondo:

E quello che avevo detto a Skynetman... Allora funziona non solo a me :P

Credo che possa essere una soluzione definitiva piu' semplice e rapida.

--------------------

E Skynetman mi risponde:

Avete controllato che in questo modo non perdiate tutti i mega dei blocchi incompleti??
Quando si recuperano i .met donkeydoctor può controllare solo i blocchi completi e il resto viene perso.

Skynetman
 

------------------

E io Rispondo:

Si hai certamente ragione, ma procedere editando il met credo possa essere una pericolosissima procedura per un nubbione, figurati hanno già problemi col test met :P
e a filtrare gli ip.....  :PP
[CUT]

-------------------

 

Spero che questa discussione possa esservi d'aiuto.

In tutti i casi vi invito a filtrare gli IP errati,copiando nella cartella di eMule il file ipfilter.dat che trovate qui e di tenerlo aggiornato

================================================

In Fase di Sperimentazione:

- Recupero di Divx GIA' MASTERIZZATI Che si bloccano durante la visione (specialmente se prestati da un amico e non gia' disponibili sul proprio HD)

Stato: Testata e Valida, in formulazione Recupero di Programmi GIA' MAsterizzati (specialmente se prestati da un amico e non gia' disponibili sul proprio HD)

Stato: In fase ti inizzializzazione alla sperimentazione

================================================


FINE FAQ

Scusate se ho fatto un po' di confusione, in ogni caso sappiate che il mio supporto è sempre disponibile, per contattarmi cercate un msg fatto da me e rispondetemi oppure postate sull'NG richiamando la mia attenzione con tag tipo: [Master], [x Master], [OT x Master] o qualcosa del genere. Contattatemi in privato a:
master883@libero.it

Questa è comunque la prima versione ed è una prova, Il testo potrebbe non essere aggiornato e/o subire variazioni in modo continuo.

P.S. Master ringrazia eventuali segnalazioni riguardo correzioni dovute a poca chiarezza, lessico e terminologia.

Sono bene attese critiche, suggerimenti e dritte da utenti esperti come Mattioli, Sky e chiunque possa essere in grado di Migliorare la stesura di tale guida rendendola + snella e semplice.

Un Grazie particolare a, (in ordine di apparizione) Mario Cassano, Nwt, Anubis123 [ITA], Foul Cat, Marco313, Icedry, michaelco, Kye, Rado (e altri che non mi hanno comunicato l?esito), che hanno provato l?effettiva validità della guida Un ringraziamento speciale a Mattioli per i sui consigli


Grazie della vostra attenzione, sperando di non aver rubato del vostro prezioso tempo, ma di esservi stato in qualche modo d'aiuto:


Master

"I am the MasteR King,
I can copy anything...."

 









 

Copyright © by P2PItalia.com - Il portale italiano sul mondo P2P All Right Reserved.

Pubblicato su: 2003-10-07 (44620 letture)

[ Indietro ]