.: Info
Ciao : Ospite
Registrati  Registrati qui.

Nickname
Password
Utente :
Password smarrita

Lista IscrittiIscritti100325
Online Ora0
StaffStaff0
MembriMembri0
VisitatoriVisitatori

Ultimo Iscritto :
AngelaNaFEl Salvador

Utenti Online :

Seleziona Lingua :


Scambio file, c'è un nuovo re KaZaA si arrende a eDonkey
 .:Postato il Giovedì, 14 ottobre @ 10:33:23 CEST da sickb0y

Logo di eMule, software
della famiglia eDonkey
 
ROMA - Dopo anni di dominio incontrastato, KaZaA ha perso il primato tra i programmi usati per scaricare musica e film da internet. I software più amati dagli appassionati di file-sharing oggi si chiamano eDonkey e BitTorrent. Un avvicendamento che, per quanto favorito dall'offensiva legale scatenata dalle case discografiche contro i downloader, segna un vero e proprio cambio di filosofia nel campo del peer-to-peer.

Secondo le rilevazioni condotte da BayTSP, un'azienda californiana che monitora i servizi di file-sharing per conto delle major dell'intrattenimento, nell'ultimo mese eDonkey è stato usato in media da 2,54 milioni di persone ogni giorno, mentre KaZaA si è fermato a quota 2,48 milioni. Più difficile calcolare gli utenti di BitTorrent, software che comunque, secondo una recente ricerca firmata CacheLogic supera di gran lunga KaZaA almeno in termini di traffico generato su internet.



Era dal 2002 che KaZaA dominava ininterrottamente la classifica dei servizi p2p più popolari. Nell'ultimo anno la costante flessione di utenti del software era stata attribuita all'offensiva delle case discografiche contro la pirateria online, culminata in centinaia di denunce negli Usa e in Europa. La scorsa settimana, la Federazione dell'industria musicale italiana (Fimi) aveva osservato in un comunicato che da gennaio, inizio delle indagini, KaZaA aveva perso il 20 per cento degli utenti.

Ma il contemporaneo boom di piattaforme alternative mette in luce una realtà diversa: più che per la paura di rappresaglie legali, i navigatori abbandonano KaZaA per un cambio di filosofia. eDonkey e BitTorrent sono due sistemi studiati per lo scambio di file di grosse dimensioni. KaZaA era l'ideale nell'era degli mp3 e della banda stretta, quando l'esigenza degli utenti era scaricare una manciata di canzoni nel minor tempo possibile. Nell'era della banda larga e delle connessioni senza limiti di tempo, i navigatori cercano cd e dvd interi, e preferiscono aspettare con la garanzia di scaricare materiale di buona qualità, piuttosto che sbrigarsi accontentandosi del primo file disponibile.

Un'evoluzione confermata dagli stessi autori della ricerca: "E' una tendenza che seguivamo da molto", ha dichiarato l'amministratore delegato di BayTSP, Mark Ishikawa, al sito CNet News.com. "Era soltanto questione di tempo. eDonkey usa un protocollo molto più adatto ai file di grandi dimensioni".

News

 
 .: Links Correlati
· Inoltre News
· News by sickb0y


Articolo più letto relativo a News:
P2P, decine di denunce in Italia


 .: Article Rating
Average Score: 3
Voti: 1


Please take a second and vote for this article:

Excellent
Very Good
Good
Regular
Bad



 .: Opzioni

I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Commenti NON Abilitati per gli Anonimi, registrati