.: Info
Ciao : Ospite
Registrati  Registrati qui.

Nickname
Password
Utente :
Password smarrita

Lista IscrittiIscritti100321
Online Ora99
StaffStaff0
MembriMembri0
VisitatoriVisitatori99

Ultimo Iscritto :
jebediaItalia

Utenti Online :

Seleziona Lingua :


 .: Cerca
Cerca Cerca con Google
Cerca Cerca Torrent


 .: Advertising
Al momento non ci sono contenuti in questo blocco.

 .: Vota anche tu
Quale è il migliore protocollo di condivisione?

Direct Connect
OpenNap
Gnutella
eDonkey
WinMx
Sono tutti uguali
Non saprei...
Altri... (lascia un commento)



Risultati
Sondaggi

Voti: 30533
Commenti: 13


 .: News

Cerca in questo argomento:   
[ Vai alla Homepage | Seleziona nuovo argomento ]

 .: Il sito Pirate Bay torna online
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 26 settembre @ 12:24:50 CEST (12109 letture)
Il tribunale di Bergamo ha ordinato il dissequestro dei server del sito finito nel mirino per sospetto download illegale.

Ancora non sia hanno notizie sulle motivazioni che hanno spinto il giudice a revocare il provvedimento, ma il sito è tornato accessibile.

Leggi la notizia su Corriere.it
Leggi la notizia su Repubblica.it
Leggi la notizia su Punto-Informatico.it
News

 .: Rilasciato iDC++ 2.04 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 04 giugno @ 00:34:28 CEST (10156 letture)
Versione definitiva 2.04 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
Ignora
Riconoscimento client
Gestore di banda interno
Supporto temi
Supporto protocollo IRC
Supporto filtro IP
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
Supporto al download segmentato
Condivisione segmenti parziali
Messaggi privati codificati
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione iDCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v2.04
Altro

versione senza installer (solo file eseguibile)
file di debug iDCPlusPlus.pdb
file dbghelp.dll, necessario con sistemi operativi diversi da WinXP
file gdiplus.dll, necessario se non presente
file per la localizzazione geografica
file filtro IP ipfilter.dat
codice sorgente


La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 2.03 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Rilasciato iDC++ 2.03 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 19 ottobre @ 14:30:53 CEST (14918 letture)
Versione definitiva 2.03 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
Ignora
Riconoscimento client
Gestore di banda interno
Supporto temi
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
Supporto al download segmentato
Condivisione segmenti parziali
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione iDCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v2.03
Altro

versione senza installer (solo file eseguibile)
file di debug iDCPlusPlus.pdb
file dbghelp.dll, necessario con sistemi operativi diversi da WinXP
file gdiplus.dll, necessario se non presente
file per la localizzazione geografica
codice sorgente


La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 2.02 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Rilasciato iDC++ 2.02 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 24 luglio @ 16:31:14 CEST (16853 letture)
Versione definitiva 2.02 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
Ignora
Riconoscimento client
Gestore di banda interno
Supporto temi
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
Supporto al download segmentato
Condivisione segmenti parziali
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione iDCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v2.02
Altro

versione senza installer (solo file eseguibile) (mirror)
file di debug iDCPlusPlus.pdb (mirror)
file dbghelp.dll (mirror), necessario con sistemi operativi diversi da WinXP
file gdiplus.dll (mirror), necessario se non presente
file per la localizzazione geografica (mirror)
codice sorgente (mirror)


La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 2.01 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 4.66)

 .: P2P, decine di denunce in Italia
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 05 aprile @ 11:04:58 CEST (35985 letture)
Due distinte operazioni sono state condotte nel nostro paese in questi giorni contro utenti P2P. Sequestri e denunce che si incardinano in una offensiva internazionale di IFPI, che annuncia 2mila nuove cause in 10 paesi.

Il Nucleo Provinciale della Guardia di Finanza di Brescia ha condotto un'operazione denominata Dark e rivolta in particolare contro un network noto come Darkbios. L'operazione, coadiuvata dai tecnici della Federazione contro la Pirateria musicale, ha riguardato utenti di Lombardia, Lazio, Piemonte e Puglia ed è stata generata, si legge in una nota, "da autonoma attività info-investigativa e volta alla repressione dello scambio illegale di files musicali in rete (c.d. peer to peer)".

Le Fiamme Gialle hanno spiegato che sono stati denunciati grandi condivisori e sono stati sequestrati 3 server che gli inquirenti ritengono consentissero la condivisione di decine di migliaia di brani musicali, film e software senza autorizzazione. I server erano utilizzati da utenti di Direct Connect. Pur con molte differenze nelle policy dei server DC, in molti casi chi vi partecipa deve porre in condivisione un certo numero di materiali, ed è stata proprio la quantità di file in circolazione su quelle macchine ad attirare i maggiori strali dell'industria.
News
(Leggi Tutto... | 5527 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 4)

 .: Rilasciato iDC++ 2.01 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 24 febbraio @ 22:03:22 CET (11781 letture)
Versione definitiva 2.01 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
Ignora
Riconoscimento client
Gestore di banda interno
Supporto temi
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
Supporto al download segmentato
Condivisione segmenti parziali
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione iDCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v2.01
Altro

versione senza installer (solo file eseguibile) (mirror)
file di debug iDCPlusPlus.pdb (mirror)
file dbghelp.dll (mirror), necessario con sistemi operativi diversi da WinXP
file gdiplus.dll (mirror), necessario se non presente
file per la localizzazione geografica (mirror)
codice sorgente

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 2.0 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 5)

 .: Rilasciato iDC++ 2.0 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 06 febbraio @ 22:28:03 CET (4707 letture)
Versione definitiva 2.0 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
Ignora
Riconoscimento client
Gestore di banda interno
Supporto temi
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
Supporto al download segmentato
Condivisione segmenti parziali
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione iDCPlusPlus.xml
Altro

versione senza installer (solo file eseguibile) (mirror)
file di debug iDCPlusPlus.pdb (mirror)
file dbghelp.dll (mirror), necessario con sistemi operativi diversi da WinXP
file gdiplus.dll (mirror), necessario se non presente
file per la localizzazione geografica (mirror)
codice sorgente (mirror)


La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.3 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Sony condannata per violazione di contenuti protetti da copyright
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 31 gennaio @ 19:03:50 CET (2039 letture)
Un giudice della corte federale del Texas ha ritenuto il rapper Lil' Flip e Sony BMG Music Entertainment colpevoli di volontaria infrazione del copyright. Lil' Flip era stato denunciato nel Novembre 2004 per uso non autorizzato di 3 melodie nel suo album di esordio "Undaground Legend".

Il caso era stato intentato in quanto le melodie presenti erano ritenute  opera del compositore e produttore della Lousiana Tommy L. Granville.
News
(Leggi Tutto... | 2704 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: P2P, nuovo assalto delle major
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 16 novembre @ 00:36:39 CET (4492 letture)
ROMA - Nuova ondata di azioni giudiziarie contro l'utilizzo illegale di software peer-to-peer: oltre duemila le persone denunciate in cinque paesi europei
finora non toccati dai controlli, asiatici e, per la prima volta, anche sud americani. La Federazione Industria Musicale Italiana (FIMI) ha rilasciato oggi un comunicato in cui rende noto che tra i 2100 utenti indagati in 17 paesi, otto sono di nazionalità italiana.

Nella rete delle forze di polizia sono finiti gli utilizzatori di diversi reti di condivisione file: Kazaa, Gnutella, eDonkey, Direct Connect, Emule, BitTorrent, WinMx. Secondo la Federazione Internazionale dei Produttori Fonografici (IFPI) "si tratta della più grande operazione mondiale contro sistemi di file-sharing" e coinvolge nazioni che mai prima d'ora erano state toccate dalle denunce. Per la prima volta utenti argentini, svedesi e svizzeri saranno o sono stati chiamati a rispondere davanti a un giudice dello scaricamento illegale di musica protetta da diritto d'autore. Oltre trenta sono gli utenti denunciati a Singapore, mentre ventidue casi sono stati aperti contro grandi "uploaders" di Hong Kong.
News
(Leggi Tutto... | 5446 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 3)

 .: Rilasciato iDC++ 1.3 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 02 luglio @ 21:49:41 CEST (13398 letture)
Rilasciata la versione definitiva 1.3 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
Ignora
Riconoscimento client
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione iDCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v1.3
Traduzioni
Lingua danese [1.07] ([DK]WebW@rp & [MZ]glober)
Lingua inglese [1.3] (sickb0y)
Lingua islandese [1.072] v1.01 (CyberPimp)
Lingua ungherese [1.071] (Six)
Lingua olandese [1.07]

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.26 la trovate nel forum in questa discussione.
NOTA In caso di aggiornamento si raccomanda di eliminare la cartella Settings, tutte le impostazioni, preferiti o code di versioni precedenti possono causare comportamenti anomali nel client o crash improvvisi.
News
(Leggi Tutto... | 1 commento | Voto: 3.25)

 .: Motore di ricerca ufficiale BitTorrent
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 25 maggio @ 11:48:11 CEST (8984 letture)
Disponibile sul sito ufficiale del protocollo BitTorrent una nuova risorsa: il motore di ricerca.

Sviluppato da Bram Cohen, padre di questa tecnologia, questo nuovo sviluppo ha come obiettivo ultimo quello di riuscire a tenere traccia di tutti i file torrent attivi in rete.

Trovate il motore di ricerca a questo indirizzo
News

 .: Rilasciato iDC++ 1.26 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Domenica, 23 gennaio @ 13:44:23 CET (11343 letture)
Rilasciata la versione definitiva 1.26 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
Ignora
Riconoscimento client
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione iDCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v1.26
Traduzioni
Lingua danese [1.07] ([DK]WebW@rp & [MZ]glober)
Lingua inglese [1.26] (sickb0y)
Lingua islandese [1.072] v1.01 (CyberPimp)
Lingua ungherese [1.071] (Six)
Lingua olandese [1.07]

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.25 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(Leggi Tutto... | 4 commenti | Voto: 4.22)

 .: No a sanzioni penali per il P2P
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 25 novembre @ 09:09:01 CET (4700 letture)
Il nuovo verbo è affidato ad una normativa approvata dal Senato americano: rimangono multe severe per chi registra film in sala ma chi usa il file sharing non è un criminale.

25/11/04 - Washington (USA) - Viene vista con vivo interesse dai tanti sostenitori delle libertà digitali l'approvazione da parte del Senato degli Stati Uniti di una normativa sul diritto d'autore meno pesante e restrittiva di altre leggi, come ad es. quelle italiane.
News
(Leggi Tutto... | 2851 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 4.6)

 .: Gli studios: affonderemo il P2P
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 05 novembre @ 08:15:51 CET (2624 letture)
Hollywood ha deciso. Come l'industria del disco anche quella del cinema si appresta a denunciare centinaia, forse migliaia, di utenti peer-to-peer. Una caccia che fin qui si è rivelata davvero poco efficace.

05/11/04 - Los Angeles (USA) - La Motion Picture Association of America (MPAA) ha deciso di lanciarsi sulla strada della guerra porta-a-porta con gli utenti dei sistemi di scambio, quelle piattaforme di peering dove, tra i tanti file in circolazione, si trovano sempre più spesso anche interi lungometraggi.

La campagna legale annunciata dal neopresidente dell'associazione degli studios, Dan Glickman, intende prendere di mira coloro che mettono in condivisione grandi quantità di file contenenti film illegalmente riprodotti, compressi e spediti sulla rete.
News
(Leggi Tutto... | 4555 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 3.75)

 .: Sicurezza e privacy, P2P e formazione
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 03 novembre @ 16:41:59 CET (3169 letture)
BigBossha inviato il seguente articolo :

Roma - La sicurezza informatica, tematica nota da decenni, poiché divenuta universale ai vari settori della Pubblica Amministrazione e dell'economia in generale, a causa della enorme diffusione di internet e delle reti informatiche ed a cagione della straordinaria evoluzione degli scenari operativi informatici, viene soltanto oggi percepita come fondamentale nell'ambito dello sviluppo e dell'organizzazione delle strutture pubbliche e private, con più sensibilità, non sempre adeguata, rispetto al passato.

Il 2004, poi, potrebbe essere agevolmente battezzato come "l'anno della privacy", in quanto ha visto un fiorire di convegni e libri sull'argomento, spesso figli di una sottocultura normativa che ha obbligato il legislatore ad indicare con maggiore rigore all'utenza quelle che sono le misure minime nel trattamento dei dati personali, nonostante tutto comunque disattese, a parere di molti. Tutto cio' quasi dimenticando che la legge sulla "privacy" (rectius, sulla riservatezza dei dati) risale al 1996 e il Do*****ento Programmatico sulla sicurezza almeno dal 1999.
News
(Leggi Tutto... | 11719 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Rilasciato iDC++ 1.25 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 25 ottobre @ 22:51:14 CEST (3761 letture)
Rilasciata la versione definitiva 1.25 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
Ignora
Riconoscimento client
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione iDCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v1.25
Traduzioni
Lingua danese [1.07] ([DK]WebW@rp & [MZ]glober)
Lingua inglese [1.22] (sickb0y)
Lingua islandese [1.072] v1.01 (CyberPimp)
Lingua ungherese [1.071] (Six)
Lingua olandese [1.07]

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.24 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 5)

 .: Il P2P? Non fa che crescere
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 22 ottobre @ 10:01:33 CEST (1832 letture)
Mentre appaiono nuovi studi sul declino di Kazaa a favore di eDonkey alcuni accademici americani si imbarcano in misurazioni di nuova concezione, scoprendo che l'uso del P2P non è mai calato, checché ne dicano le major. Crociate inutili?

22/10/04 - San Francisco (USA) - "Secondo le nostre rilevazioni, il volume del traffico P2P non è mai sceso dal 2003 ad oggi. I dati confliggono con le dichiarazioni di cali significativi del traffico". Ad affermare che il peer-to-peer vive oggi un'età di costante crescita sono gli accademici statunitensi che hanno presentato un singolare studio denominato "Il P2P sta morendo o si sta solo nascondendo?".
News
(Leggi Tutto... | 3197 bytes aggiuntivi | 3 commenti | Voto: 0)

 .: P2P, svelati i nomi degli utenti
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 18 ottobre @ 10:06:23 CEST (2241 letture)
Bigbossha inviato il seguente articolo :

Una corte d'oltremanica stabilisce che i provider britannici debbano consegnare alle major le generalità degli utenti denunciati. Una scelta che rende le cose più facili all'industria discografica.

Londra - Sono 28 i primi utenti britannici interessati da un provvedimento che in breve tempo potrebbe toccare molte più persone. Si tratta delle persone denunciate nel corso di quella operazione internazionale che dieci giorni fa ha preso di mira in tutta Europa, Italia compresa, centinaia di utenti dei sistemi di peering.
I provider britannici entro due settimane dovranno consegnare i nomi alla British Phonographic Industry (BPI), l'associazione dei produttori che aderisce alla IFPI, la federazione di major ed etichette indipendenti che è il vero motore dell'operazione antiP2P e che già nei mesi scorsi aveva avvertito gli utenti dell'arrivo di nuove azioni di denuncia.
News
(Leggi Tutto... | 4712 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Scambio file, c'è un nuovo re KaZaA si arrende a eDonkey
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 14 ottobre @ 10:33:23 CEST (2344 letture)

Logo di eMule, software
della famiglia eDonkey
 
ROMA - Dopo anni di dominio incontrastato, KaZaA ha perso il primato tra i programmi usati per scaricare musica e film da internet. I software più amati dagli appassionati di file-sharing oggi si chiamano eDonkey e BitTorrent. Un avvicendamento che, per quanto favorito dall'offensiva legale scatenata dalle case discografiche contro i downloader, segna un vero e proprio cambio di filosofia nel campo del peer-to-peer.

Secondo le rilevazioni condotte da BayTSP, un'azienda californiana che monitora i servizi di file-sharing per conto delle major dell'intrattenimento, nell'ultimo mese eDonkey è stato usato in media da 2,54 milioni di persone ogni giorno, mentre KaZaA si è fermato a quota 2,48 milioni. Più difficile calcolare gli utenti di BitTorrent, software che comunque, secondo una recente ricerca firmata CacheLogic supera di gran lunga KaZaA almeno in termini di traffico generato su internet.

News
(Leggi Tutto... | 2988 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 3)

 .: P2P, denunce in Europa e in Italia
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 13 ottobre @ 12:25:06 CEST (2398 letture)
Bigbossha inviato il seguente articolo :

Quasi 500 gli europei finiti nei guai in questi giorni. In Italia scattano nuove denunce penali contro sette utenti. Finiscono nei guai i grandi condivisori. Le major: vi avevamo avvertito.
News
(Leggi Tutto... | 5572 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Svizzera - Divx, passatempo per pirati informatici?
 .:Postato da Cimicetta il Lunedì, 11 ottobre @ 19:23:39 CEST (1774 letture)
Bigbossha inviato il seguente articolo :

A livello svizzero si sta ancora discutendo tra giuristi sui diritti d?autore e sulle eventuali sanzioni. È successo nel mondo della musica con l?avvento della tecnologia Mp3 e sta accadendo ora con i film, grazie alla tecnologia Divx.
News
(Leggi Tutto... | 1036 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: Rilasciato iDC++ 1.24 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Domenica, 10 ottobre @ 22:48:06 CEST (2023 letture)
Rilasciata la versione definitiva 1.24 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
Ignora
Riconoscimento client
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione DCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v1.24
Traduzioni
Lingua danese [1.07] ([DK]WebW@rp & [MZ]glober)
Lingua inglese [1.22] (sickb0y)
Lingua islandese [1.072] v1.01 (CyberPimp)
Lingua ungherese [1.071] (Six)
Lingua olandese [1.07]

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.23 la trovate nel forum in questa discussione.
News

 .: Rilasciato iDC++ 1.23 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Domenica, 19 settembre @ 23:00:24 CEST (2778 letture)
Rilasciata la versione definitiva 1.23 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
 Ignora
Riconoscimento client
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione DCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v1.23
Traduzioni
   Lingua danese [1.07] ([DK]WebW@rp & [MZ]glober)
 Lingua inglese [1.22] (sickb0y)
 Lingua islandese [1.072] v1.01 (CyberPimp)
 Lingua ungherese [1.071] (Six)
 Lingua olandese [1.07]
 

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.22 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 5)

 .: Rilasciato iDC++ 1.22 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 28 agosto @ 17:38:49 CEST (2571 letture)
Rilasciata la versione definitiva 1.22 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
 Ignora
Riconoscimento client
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione DCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v1.22
Traduzioni
   Lingua danese [1.07] ([DK]WebW@rp & [MZ]glober)
 Lingua inglese [1.22] (sickb0y)
 Lingua islandese [1.072] v1.01 (CyberPimp)
 Lingua ungherese [1.071] (Six)
 Lingua olandese [1.07]
 

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.21 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 3)

 .: Rilasciato iDC++ 1.21 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 09 agosto @ 18:58:08 CEST (2454 letture)
Rilasciata la versione definitiva 1.21 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
 Ignora
Riconoscimento client
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione DCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v1.21

Traduzioni
   Lingua danese [1.07] ([DK]WebW@rp & [MZ]glober)
 Lingua inglese [1.1] (sickb0y)
 Lingua islandese [1.072] v1.01 (CyberPimp)
 Lingua ungherese [1.071] (Six)
 Lingua olandese [1.07]
 

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.2 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: DC Network: Lavori in corso : iDCH (italian Direct Connect Hub)
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 23 luglio @ 18:16:17 CEST (2474 letture)
Dopo iDC++ (client per la rete Direct Connect) è iniziato lo sviluppo di un software per la gestione di hub della rete Direct Connect, iDCH (italian Direct Connect Hub).

Lo sviluppo è ancora all'inizio ma potete vedere nello screenshot un'immagine di come si presenta al momento la pagina principale di iDCH v0.0.3.




(premere per allargare)


Per poter rendere il programma compatibile con diversi sistemi operativi iDCH è sviluppato in C#.
News
(Leggi Tutto... | 747 bytes aggiuntivi | commenti? | DC Network | Voto: 5)

 .: Nato un nuovo motore di ricerca 3D per la musica.
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 19 luglio @ 14:27:18 CEST (1898 letture)
puCKha inviato il seguente articolo :

A partire da un gruppo musicale, un artista, un compositore, si possono visualizzare in modo accattivante tutti gli altri musicisti ad esso in qualche modo afferenti.
Realizzato interamente in Macromedia Flash 7 si presenta graficamente come un diagramma di sfere colorate ed etichettate al centro.
Più un artista è "ricercato", più la sfera è grande; più due sfere sono vicine più il legame tra due o più artisti viene giudicato stretto.

Assolutamente da provare!!

Per maggiori informazioni vi rimando all'articolo completo apparso su programmazione.it.
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Rilasciato iDC++ 1.2 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 16 luglio @ 22:43:47 CEST (2511 letture)
Rilasciata la versione definitiva 1.2 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
 Ignora
Riconoscimento client
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione DCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v1.2

Traduzioni
  Lingua danese [1.07] ([DK]WebW@rp & [MZ]glober)
 Lingua inglese [1.1] (sickb0y)
 Lingua islandese [1.072] v1.01 (CyberPimp)
 Lingua ungherese [1.071] (Six)
 Lingua olandese [1.07]
 

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.11 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 5)

 .: Modifica legge Urbani, punite solo le copie ai fini di lucro
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 31 maggio @ 16:25:56 CEST (4310 letture)

Accordo per emendare con un ddl la legge vigente

I punti controversi della legge contro la pirateria informatica saranno presto cambiati: verranno puniti solo quanti diffondono copie "pirata" "a fini di lucro" e sarà limitata l'applicazione del prelievo SIAE. Lo ha reso noto Lucio Stanca, ministro per l'Innovazione e le Tecnologie.

News
(Leggi Tutto... | 2334 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 4)

 .: Rilasciato iDC++ 1.11 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 21 maggio @ 19:45:59 CEST (2816 letture)
Rilasciata la versione definitiva 1.11 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
 Ignora
Riconoscimento client
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione DCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v1.11

Traduzioni
   Lingua danese [1.07] ([DK]WebW@rp & [MZ]glober)
 Lingua inglese [1.1] (sickb0y)
 Lingua islandese [1.072] v1.01 (CyberPimp)
 Lingua ungherese [1.071] (Six)
 Lingua olandese [1.07]
 

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.1 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | Voto: 5)

 .: Rilasciata tools di rimozione per SasserB
 .:Postato da sickb0y il Domenica, 09 maggio @ 01:09:46 CEST (1680 letture)
gatto012ha inviato il seguente articolo :

Microsoft ha già lanciato da alcuni giorni una tools di rimozione per il worm del momento scaricabile all' indirizzo

http://www.microsoft.com/italy/technet/solutions/security/04/ms04_011.asp

Si consiglia l' installazione preventiva, anche se non affetti dal virus in questione.
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Pericolo Sasser
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 05 maggio @ 19:52:34 CEST (1899 letture)
gatto012ha inviato il seguente articolo :

Al momento che scrivo sono stati all' incirca infetti da il virus sasserB, variente del Sasser, circa 300 milioni di computer, che hanno creato disagi non poco notevoli in tutto il mondo ( come ad esempio il blocco dell' aereoporto di Twain o la crisi di molte Poste pubbliche )Il numero di computer che saranno infetti salirà di continuo, e anche se la Microsoft sminuisce l' incombente pericolo, ha già messo una taglia di 250mila dollari sull' hacker creatore del virus e delle continue varienti che si stanno diffondendo ( che da fonti diffuse si crede sia di origine Russa )Il virus colpisce tutte le versioni di Windows dalla 3.X in poi, presentandosi principalmente con un progressivo rallentamento del propio computer fino al ravvio incessante ed inevitabile dal quale non è possibile uscire se non installando la prima patch che la microsoft ha rilasciato all' indirizzo http://www.microsoft.com/italy/technet/solutions/security/04/ms04_011.asp , anche se presto ne saranno disponibili altre. Come prima protezione Microsoft raccomanta l' installazione di un buon firewall e di avanzati software di rimozione, tenendosi continuamente aggiornati per poter usufruire dei primi supporti che le case antivirus rilasceranno al più presto.
News

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.1 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 01 maggio @ 22:48:20 CEST (2309 letture)
Rilasciata la versione definitiva 1.1 di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
Funzioni di controllo anti-cheaters
Coda upload
 Ignora
Riconoscimento client
Finestra Hub Recenti
Anteprima file video
Rimozione automatica fonti lente
Supporto emoticons
In caso di aggiornamento da una versione precedente si consiglia la rimozione manuale del file di configurazione DCPlusPlus.xml

Premere qui per scaricare iDC++ v1.1

Traduzioni
   Lingua danese [1.07] ([DK]WebW@rp & [MZ]glober)
 Lingua inglese [1.1] (sickb0y)
 Lingua islandese [1.072] v1.01 (CyberPimp)
 Lingua ungherese [1.071] (Six)
 Lingua olandese [1.07]
 

La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.072 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | DC Network | Voto: 0)

 .: Nuovo worm: w32/Gaobot.NR.worm
 .:Postato da cimicetta il Martedì, 27 aprile @ 19:53:53 CEST (1698 letture)
gatto012ha inviato il seguente articolo :

Il virus è stato individuato da pochi giorni e sembra di importanza rilevante.
 
Come si  riceve: tramite filesharing e servizio di messaggistica di windows.

Effetti rilevati: rallentamento della velocità di lavoro fino a rendere il pc estremamente lento. Per ora sembra che gli antivirus ( sopratutto Panda ) segnalino la rimozione del worm anche se in realtà cio' non avviene e gli effetti continuano. Sembra inoltre che il worm di appoggi all'aiuto di un ulteriore virus.

Prime soluzione: disattivare servizio messaging, provare ad aggiornare antivirus e scansioni con software avanzati.
 
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Decreto Urbani, alla Camera nuova sconfitta per il governo
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 22 aprile @ 14:16:00 CEST (2261 letture)
Molte assenze nei banchi del polo, Lega contro An e Udc
Urbani prova a sdrammatizzare: "Modifica marginale"

Giuliano Urbani
 
ROMA - Dopo lo stop sulle discoteche, il governo va di nuovo sotto alla Camera dei deputati. Durante le votazioni del decreto Urbani (contrasto alla pirateria audiovisiva e sostegno finanziario a cinema e spettacolo) è stato infatti approvato un emendamento di Verdi e Ds sul quale l'esecutivo aveva espresso parere contrario. La seduta, dopo una breve sospensione, è ripresa con l'intervento del forzista Ferdinando Adornato, che ha provato a sdrammatizzare: "E' un fatto non grave, peraltro forse causato anche da un disorientamento nel voto". E poco dopo lo stesso ministro Urbani parlerà di un emendamento "marginale".

News
(Leggi Tutto... | 3417 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 1)

 .: DECRETO URBANI: MENO SANZIONI PER USO INDIVIDUALE
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 20 aprile @ 19:46:32 CEST (2108 letture)
(ANSA) - ROMA, 20 APR - La Commissione Cultura ha approvato oggi un testo innovativo sull'antipirateria del decreto Urbani: ''meno sanzioni per l'uso individuale ma repressione della pirateria. Tutelati gli utenti internet, ma anche i 60.000 italiani autori di musica, cinema, cultura''.

Lo comunica Gabriella Carlucci, responsabile spettacolo di Forza Italia, relatrice sul decreto-legge antipirateria.

''La Commissione Cultura della Camera dei Deputati e' giunta oggi - sottolinea una nota di Gabriella Carlucci diffusa dal suo ufficio stampa - ad una versione evoluta del testo, condivisa anche dalle opposizioni, che modifica radicalmente il provvedimento originario''.

''Attenuate - prosegue la nota - le sanzioni contro la pirateria (da 1.500 a 154 euro, per uso personale), estese a tutte le opere dell'ingegno (musica editoria, software).
News
(Leggi Tutto... | 3011 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: DL Urbani, interrogazione a Strasburgo
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 14 aprile @ 16:59:56 CEST (1947 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Il parlamentare europeo della Lista Bonino Marco Cappato, ha presentato una interrogazione alla Commissione europea, ponendo alcuni quesiti circa la compatibilità del decreto con la normativa europea.
News
(Leggi Tutto... | 2519 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 3)

 .: Legalizzare il P2P, la relazione originale del super esperto Montemagno
 .:Postato da cimicetta il Domenica, 11 aprile @ 14:42:20 CEST (1764 letture)
tarrell27ha inviato il seguente articolo :

E' stata resa pubblica la relazione presentata a Urbani in Parlamento, del super esperto web Marco Montemagno a favore della legalizzazione del P2P.
Una ricerca di 400 pagine è stata depositata durante le audizioni informali per il Decreto Urbani http://www.yakom.it/new_p2p_ways.htm è ripresa da diversi siti, ad esempio http://www.studiocelentano.it
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: DL Urbani, interviene l'on. Carlucci
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 09 aprile @ 14:22:40 CEST (1891 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Relatrice del provvedimento, la parlamentare di Forza Italia ha ieri diramato una nota per spiegare le novità previste dal decreto che si avvia, nelle prossime settimane, ad essere convertito in legge dello Stato.

09/04/04 - News - Roma - "Decreto-legge Urbani: attenuate e graduate le sanzioni contro la pirateria (da 1.500 a 154 euro), ma estese a tutte le opere dell'ingegno (musica editoria, software)".
News
(Leggi Tutto... | 3557 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: La promessa di un mondo senza copyright
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 02 aprile @ 01:54:07 CEST (2499 letture)
di Karl Fogel

La storia del copyright ci spiega come esso sia nato per proteggere un modello di business e non gli interessi degli artisti. E sia stato originato dalla censura.
Un lungo articolo per spiegare come si può arrivare al superamento del concetto di copyright, in un mondo in cui la creatività non sia dominata dal denaro.
L'alternativa è ritornare alla censura.
News
(Leggi Tutto... | 59467 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Netsky.Q, un virus contro crack e file-sharing
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 31 marzo @ 17:14:04 CEST (2098 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Dopo aver attaccato Microsoft, SCO e la concorrenza (Bangle e MyDoom), Netsky cambia rotta e nella sua nuova versione progetta di produrre un Distributed Denial-of-Service a siti facenti capo al file sharing o distributori di crack.
News
(Leggi Tutto... | 1753 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)

 .: Peer to Peer: prime denunce in Italia
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 30 marzo @ 19:15:03 CEST (2731 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Trenta utenti denunciati in Italia, 150 in altri paesi. Esulta l'associazione delle industrie musicali per la prima operazione internazionale di lotta allo scaricamento di file musicali protetti.

Per la prima volta in Italia, trenta utenti di sistemi di file sharing sono stati denunciati dalla Guardia di Finanza e dovranno essere sottoposti a processo. L'indagine, condotta dal comando milanese dei "Baschi Verdi", ha portato all'identificazione e alla denuncia di trenta utenti di sistemi peer to peer colti a "uploadare" file musicali. In seguito alle perquisizioni sono stati requisiti 25 computer e 30 hard disk e sono stati rinvenuti, oltre a circa 50 mila file illegali, anche «materiali pedopornografici».
News
(Leggi Tutto... | 3465 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: Governo della Nuova Zelanda: E' possibile copiare CD legalmente
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 26 marzo @ 13:35:29 CET (1605 letture)

Ai Neo Zelandesi è stata data la possibilità di copiare legalmente i CD sotto la condizione che se ne possegga una copia originale. Sarà anche possibile per i consumatori cambiare il formato della musica da CD a MP3 senza infrazioni al copyright.

News
(Leggi Tutto... | 1164 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Primo sequestro di sito dedicato a Bittorrent
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 25 marzo @ 16:02:28 CET (2017 letture)
GrouchoMarxistha inviato il seguente articolo :

E' stato posto sotto sequestro dalla Guardia di Finanza WarezManiacs, comunità italiana di file-sharing dedicata a Bittorrent.
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Decreto Urbani? Come vietare al vento di soffiare
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 23 marzo @ 17:56:18 CET (3466 letture)
di Paolo Attivissimo, commento di sickb0y

La notizia di un giro di vite legale contro gli utenti dei circuiti peer-to-peer mette in subbuglio l'Internet italiana. Solita confusione, solite Cassandre, solito copione: il legislatore si dimostra incapace di stare al passo con la Rete.

Non agitatevi. Non è cambiato niente. Il cosiddetto "decreto Urbani", la legge antipirateria che a detta di alcuni dovrebbe essere l'arma finale per stroncare i circuiti peer-to-peer, è l'equivalente legale della strega cattiva di Biancaneve: fa paura ed è brutta, ma è senza denti.
News
(Leggi Tutto... | 8005 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: Il vigile Urbani
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 19 marzo @ 13:20:24 CET (1811 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Ettore Panella dell'associazione NewGlobal.it chiede in una lettera che tutti gli interessati lavorino insieme per archiviare al più presto il decreto voluto dal ministero dei Beni Culturali.

19/03/04 - Lettere - Roma - La citazione della celeberrima battuta di Totò mi è venuta spontanea, ed è stranamente calzante al Ministro dei beni culturali che desidera di fatto regolamentare il traffico di dati che scorre su Internet come un vigile urbano regolamenta il traffico veicolare.
News
(Leggi Tutto... | 5174 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Hollywood diffida un utente italiano
 .:Postato da cimicetta il Giovedì, 18 marzo @ 16:53:19 CET (2195 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Le major chiedono ad un provider italiano di cancellare un account perché, tramite eMule, un utente avrebbe posto in condivisione dei film. Il provider si limita ad avvertire l'abbonato. Il testo della diffida. La prima di una serie?

18/03/04 - News - Roma - Non era mai successo: il braccio internazionale dell'associazione degli studios di Hollywood ha inviato ad un provider italiano una formale diffida, accusando un suo utente di aver condiviso film via peer-to-peer e chiedendo la rimozione del suo account e l'attivazione di procedure legali.
 
News
(Leggi Tutto... | 11285 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Assoprovider contro il decreto Urbani
 .:Postato da cimicetta il Giovedì, 18 marzo @ 16:52:11 CET (1706 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

In una nota l'associazione degli ISP italiani boccia la normativa appena approvata dal Consiglio dei ministri. Una conferma della scomoda posizione in cui vengono posti i fornitori di accesso...

18/03/04 - News - Roma - Il presidente dell'Associazione di internet provider Assoprovider, Matteo Fici, ha espresso preoccupazione in una nota per l'approvazione del decreto Urbani. Dichiarazioni che arrivano a poca distanza dalla netta presa di posizione contro il decreto da parte di Paolo Nuti, presidente dell'altra associazione di settore, AIIP. 
News
(Leggi Tutto... | 2895 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: L'MP3 diventa Surround
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 17 marzo @ 10:42:48 CET (1834 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Per cercare di svecchiare il proprio formato audio e renderlo maggiormente appetibile ai produttori di contenuti, il Fraunhofer IIS ha svelato una tecnologia di codifica multicanale 5.1 da affiancare all'MP3.

17/03/04 - News - Erlangen (Germania) - Il Fraunhofer Institute IIS, padre del formato audio MP3, si appresta a lanciare sul mercato uno dei più importanti aggiornamenti alla propria tecnologia audio dal rilascio, oltre tre anni or sono, dello sfortunato MP3Pro. Si tratta di MP3 Surround, una tecnologia che avrà il compito di aggiungere all'ormai attempato formato MP3 il supporto al suono surround multicanale.
News
(Leggi Tutto... | 4118 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: P2P, chiuso ShareReactor.com
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 16 marzo @ 15:00:00 CET (2236 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Punto di riferimento per gli utenti delle piattaforme eDonkey2000 il sito sparisce senza lasciare (quasi) traccia. Il motivo rimane sconosciuto.

16/03/04 - News - Roma - Non si hanno più notizie da qualche giorno di ShareReactor.com. A parlarne è un sito di riferimento nel mondo del peer-to-peer a cui il celebre ShareReactor.com apparteneva, Slyck.com, secondo cui tutto quello che si sa, tramite le chat di IRC, è che con ogni probabilità il sito non tornerà mai più online.
News
(Leggi Tutto... | 1931 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Decreto Urbani, la parola ai provider
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 16 marzo @ 08:19:26 CET (1542 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Decreto Urbani, la parola ai provider
Punto Informatico intervista Paolo Nuti, presidente dell'associazione dei provider AIIP. Il decreto rischia di creare grossi problemi non solo agli utenti ma anche agli ISP. Tra problemi di legalità, Grande Fratello e diritto alla copia 
 

16/03/04 - News - Roma - Il decreto Urbani sulla pirateria cinematografica li tira in ballo direttamente, sollevando l'attenzione dei giuristi e preoccupando gli operatori. Sono i provider italiani, i fornitori di connettività che ancora una volta hanno a che fare con un dispositivo normativo tutt'altro che facile da gestire, con conseguenze a cascata sulla legalità e sul diritto degli utenti. Punto Informatico ha parlato del decreto e dei suoi effetti con Paolo Nuti, presidente dell'Associazione dei provider italiani AIIP.
News
(Leggi Tutto... | 8388 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Speciale/ Il decreto Urbani
 .:Postato da cimicetta il Lunedì, 15 marzo @ 18:21:26 CET (1919 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Speciale/ Il decreto Urbani
La reazione al decreto è travolgente. Molti i critici, ma c'è anche chi sostiene che le misure non sono abbastanza dure ed estese. Fortissime le polemiche. I commenti di Massimo Mantellini, Andrea Rossato e ALCEI
La situazione
15/03/04 - News - Roma - Poche cose come il decreto Urbani appena approvato (qui il testo in pdf del decreto) hanno sollevato una tale attenzione in rete. E mentre si affollano forum e newsgroup, la polemica non trova toni più distesi, dividendo associazioni di settore e Governo e facendo intervenire l'opposizione. Alcuni utenti hanno persino avviato una petizione contro il decreto... [segue]
 
 
News
(Leggi Tutto... | 24245 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: APPROVATO IL DECRETO SALVA CINEMA
 .:Postato da sickb0y il Domenica, 14 marzo @ 23:41:30 CET (1879 letture)

NEL TESTO ANCHE NORME PER CONTRASTARE LA PIRATERIA PEER TO PEER

Il Consiglio dei Ministri ha approvato oggi il decreto che prevede la destinazione allo spettacolo di risorse finanziarie assegnate al Ministero per i beni e le attività culturali. I fondi verranno destinati in parte al fondo di garanzia per il cinema e in parte alle attività teatrali, liriche e musicali.

News
(Leggi Tutto... | 3929 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: P2P, approvato il decreto Urbani
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 12 marzo @ 17:15:00 CET (2401 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Con qualche micro-rivisitazione il Consiglio dei ministri approva il contestato decreto che, oltre a nuovi fondi per il cinema, prevede ulteriori misure contro la pirateria, compresa quella Internet.
 
12/03/04 - Flash - Roma - 1.500 euro: questa la somma che dovranno pagare coloro che siano colti a scaricare film da Internet ad uso personale. Una somma che sale tra i 2.500 e i 15.000 euro, con reclusione da sei mesi a tre anni, qualora lo scaricamento avvenga con finalità commerciali.

Questo il punto focale del decreto presentato dal ministro Giuliano Urbani e approvato poco fa dal Consiglio dei Ministri.
News
(Leggi Tutto... | 2175 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 4.66)

 .: P2P, la Direttiva non salva gli italiani?
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 12 marzo @ 17:00:00 CET (1624 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

I grandi di cinema, musica, video e software sono felici dall'orientamento europeo ma speravano in una mano più dura. In serata una nota BSA-FIMI-FAPAV avverte gli italiani: chi condivide via P2P in Italia rischia sanzioni penali già oggi.

12/03/04 - News - Roma - C'è soddisfazione negli ambienti industriali per quanto è successo in Europa con l'approvazione a Strasburgo della Direttiva sulla proprietà intellettuale. La normativa rappresenta il coronamento di anni di lavoro delle associazioni industriali spesi nel tentativo di inchiodare le organizzazioni della contraffazione e della pirateria. Eppure non tutto è andato come avrebbero voluto i big player dell'audio-visivo, del software e dell'editoria.
News
(Leggi Tutto... | 4933 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 1)

 .: Aveva arsenale per attacchi informatici, bloccato hacker
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 12 marzo @ 16:00:00 CET (1592 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

(ANSA) - ROMA, 12 MAR - Aveva nel pc di casa un vero e proprio arsenale per attacchi informatici, con programmi e strumenti per intrusioni e diffondere virus. Un hacker di 29 anni, leccese, esperto informatico, e' stato bloccato dalla Polizia postale dopo aver forzato i sistemi di un provider di Parma per entrare abusivamente in un sito dedicato all'infedelta'. Nel suo pc trovato anche materiale pedo-pornografico. Avrebbe agito per vendetta dopo essere stato estromesso da un forum on line dello stesso sito.

Fonte: Ansa.it
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: ISP costretti a denunciare gli spammer
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 12 marzo @ 14:49:00 CET (1403 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Non ci sono alternative: i quattro maggiori provider americani si mobilitano contro centinaia di spammer. Dicono che è l'unica via percorribile. Ma la nuova legge antispam non impedisce ai network americani di primeggiare tra gli sparaspam
 
12/03/04 - News - Washington (USA) - C'è un'ammissione di impotenza dietro alla più importante azione legale mai tentata negli Stati Uniti contro gli spammer, cioè contro centinaia di individui che sono localizzati dai sistemi antispam come i nodi più attivi dello spam americano. L'azione, voluta dai quattro maggiori provider, è tanto inevitabile quanto sostanzialmente inutile, a sentire esperti ed esponenti degli stessi ISP.
News
(Leggi Tutto... | 5376 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Arrivano le Cd Station Sarà la fine della pirateria?
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 11 marzo @ 21:00:00 CET (1746 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Si chiamano ?Cd Station?, e altro non sono che sistemi elettronici che, in pochi minuti, permettono agli utenti di scaricare musica da un server collegato alla piattaforma per poi masterizzarla su un Cd di qualità e soprattutto legale. Con questo nuovo strumento, annunciato poco più di un anno fa ed ora pronto a sbarcare anche in Italia, le major della musica vorrebbero sconfiggere per sempre la pirateria musicale.
News
(Leggi Tutto... | 2768 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: I servizi P2P minacciano gli abbonamenti ADSL a tariffa fissa
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 11 marzo @ 19:00:00 CET (1930 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Dal recente congresso delle principali società di telecomunicazioni che offrono servizi di connettività ADSL nel Regno Unito arriva l'annuncio che il peer-to-peer (P2P), ovvero il massiccio scambio fra utenti di programmi, brani musicali e filmati effettuato con programmi quali Kazaa, WinMX ed Emule, rischia di mettere in serio pericolo l'esistenza di offerte ADSL a tariffa fissa, quelle cioè dove si paga un canone mensile senza essere soggetti ad alcun vincolo per quanto riguarda il traffico dati effettuato.
News
(Leggi Tutto... | 1377 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: USA, schiaff(ett)o alla RIAA
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 11 marzo @ 11:00:00 CET (1370 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Le major volevano che il tribunale considerasse più di 200 utenti una sorta di gruppo di pirati da colpire nel suo insieme. Ma un giudice decide che, invece, ci vuole una denuncia specifica per ciascun utente
11/03/04 - News - Philadelphia (USA) - La crociata legale dell'associazione americana dei discografici RIAA deve nuovamente adattarsi a requisiti formali che la major speravano fossero superati. Un tribunale di Philadelphia nelle scorse ore ha infatti respinto una denuncia che chiamava in causa più di 200 utenti del peer-to-peer accusati dalla RIAA di aver condiviso illegalmente file protetti.
News
(Leggi Tutto... | 2528 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: In arrivo la retromarcia di Urbani?
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 11 marzo @ 09:00:00 CET (1415 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

In arrivo la retromarcia di Urbani?

Se l'aspettano in tanti dopo l'approvazione della direttiva UE e per le divergenze che nascerebbero sul piano normativo tra le due diverse impostazioni della lotta alla pirateria. Alcuni commentano ma il Ministro tace.
News
(Leggi Tutto... | 3044 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: L'Unione Europea "libera" chi scarica musica online
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 10 marzo @ 21:34:18 CET (1574 letture)

di ALESSIO BALBI

Via libera del Parlamento di Strasburgo a una direttiva sul P2P
Obiettivo: colpire la pirateria, non chi scambia file per uso personale

ROMA - Il Parlamento Europeo ha dato a larga maggioranza il suo via libera ad una direttiva in materia di copyright che, se da un lato impone un giro di vite contro chi copia e distribuisce illegalmente cd e dvd a scopi commerciali, dall'altro, in maniera abbastanza esplicita, solleva da ogni rischio chi scambia musica e film per uso personale.

News
(Leggi Tutto... | 3257 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: 5.000 euro per chi riuscirà a bucare il testing site di Thunder Systems
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 10 marzo @ 16:19:25 CET (1686 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Al via la grande sfida a tutti gli hacker della rete: www.bucailsito.it
5.000 euro per chi riuscirà a bucare il testing site di Thunder Systems

(Bucailsito) - "AAA Cercasi hacker disperatamente... e legalmente": potrebbe essere questo l'insolito slogan che accompagna la seconda edizione di Bucailsito.it, il concorso a premi ideato da Thunder Systems - società milanese esperta nella sicurezza in ambito Intranet, Internet e Virtual Private Network (VPN) - e lanciato a tutti gli hacker e cracker della rete...

News
(Leggi Tutto... | 2887 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Pirateria, arresti a Catania
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 10 marzo @ 16:17:18 CET (1671 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Pirateria, arresti a Catania
Sequestri di masterizzatori
10/03/04 - Flash - Roma - In una operazione svolta dai Carabinieri a Catania è stato individuato un laboratorio clandestino dedito alla riproduzione illegale su scala industriale di compact disc con la musica di maggiore richiamo e di DVD contenenti film che sono al momento ancora nelle sale di prime visioni. Ne ha dato notizia la Federazione contro la pirateria musicale
I carabinieri hanno sequestrato anche numerosi giochi masterizzati per PlayStation e la bellezza di 59 masterizzatori, scanner, computer nonché migliaia di supporti digitali CD e DVD.
L'operazione ha condotto all'arresto di due persone e alla denuncia di una terza persona
Fonte:http://punto-informatico.it/p.asp?i=47330
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Lotta europea a falsari e pirati
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 09 marzo @ 23:27:31 CET (1742 letture)
Janelly FOURTOU (PPE/DE, F)
Relazione sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alle misure e alle procedure volte ad assicurare il rispetto dei diritti di proprietà intellettuale
Doc.: A5-0468/2003
Procedura: Codecisione, prima lettura
Dibattito: 09.03.2004
Votazione: 09.03.2004

Con 330 voti favorevoli, 151 contrari e 39 astensioni, il Parlamento europeo ha adottato la relazione di Janelly FOURTOU (PPE/DE, F) sulla tutela dei diritti di proprietà intellettuale che, fondandosi su emendamenti di compromesso, consentirà l'adozione della direttiva da parte del Consiglio prima della fine della legislatura. Essa ha lo scopo di armonizzare le normative nazionali relative agli strumenti volti a garantire il rispetto di tali diritti e di fungere da deterrente nei confronti di chi prende parte ad atti di contraffazione e pirateria. Si tratta, altresì, di garantire il buon funzionamento del mercato unico, dare impulso all'innovazione, proteggere le imprese, l'attività creativa e i consumatori, nonché assicurare gli introiti fiscali delle amministrazioni pubbliche e, non da ultimo, tutelare l'ordine pubblico contro le sempre più numerose organizzazioni criminali che operano in tale settore.

News
(Leggi Tutto... | 5117 bytes aggiuntivi | 2 commenti | Voto: 0)

 .: My iTunes, storia di uno strano capitombolo
 .:Postato da cimicetta il Martedì, 09 marzo @ 17:41:03 CET (2406 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

My iTunes, storia di uno strano capitombolo 
di Giacomo Dotta (g.dotta@html.it)  09/03/2004 - 15:18 
Un crash alle macchine, l'assenza di backup, l'improvviso desiderio di non continuare la gloriosa avventura intrapresa: Bill Zeller, 20 anni, abbandona la propria nave e lascia affondare la sua creatora My iTunes. Una fine dall'alone misterioso. 
Non per mano della RIAA, non per mano di qualche singola casa discografica, non per mano di Apple: quella di My iTunes è una storia che alla lode fa seguire un improvviso capitombolo, apparentemente per un crash tecnologico ma dall'amaro sapore di una qualche pressione sottostante celata. Al momento la prima certezza è che il sito del creatore del tool è divenuto improvvisamente irraggiungibile...
News
(Leggi Tutto... | 2524 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Non è una patch di Microsoft, è un virus
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 09 marzo @ 16:00:00 CET (1846 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Non è una patch di Microsoft, è un virus
L'ultima variante del mass-mailing worm Sober si presenta nella casella di posta elettronica 'travestita' da patch di Microsoft per il virus MyDoom.
News
(Leggi Tutto... | 2781 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: P2P, il testo della bozza Urbani
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 09 marzo @ 13:00:00 CET (1703 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Ecco il do*****ento che il ministro ai Beni culturali intende far approvare al prossimo Consiglio dei Ministri previsto per venerdì. Già una volta il Consiglio non ha avuto tempo per esaminarlo...

09/03/04 - News - Roma - Pubblichiamo di seguito il testo della bozza di decreto legge su cinema e pirateria - appena pubblicata da Interlex.it - che il ministro dei Beni Culturali Giuliano Urbani intende proporre al Consiglio dei ministri. Occorre ricordare che il Consiglio, che già lo scorso venerdì non ha "trovato il tempo" per occuparsene, potrebbe approvarlo anche con importanti modifiche.
News
(Leggi Tutto... | 4224 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Urbani, P2P e Telecom Italia
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 09 marzo @ 11:45:14 CET (1514 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Urbani, P2P e Telecom Italia
di Paolo De Andreis - Se il ministro e le major intendono puntare tutto sulla criminalizzazione dell'utente internet non resta che aspettare che lo facciano. C'è chi ha bisogno di scottarsi per capire che il fuoco brucia

08/03/04 - Commenti - Roma - Leggevo poco fa un lancio d'agenzia che riportava un'intervista al ministro Giuliano Urbani sul Corriere della Sera. Il ministro, che come tutti sanno se l'è presa e non poco per non aver avuto gli spazi che avrebbe voluto per l'approvazione del decreto su cinema e pirateria, ha dichiarato di aspettarsi che il suo testo sia approvato nel prossimo Consiglio dei ministri senza discussioni: "Non devo discutere nulla con nessuno perché si tratta di un atto di governo legato a leggi che si riferiscono con estrema precisione alle mie competenze".
News
(Leggi Tutto... | 5980 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Urbani non presenta decreto P2P
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 05 marzo @ 15:45:36 CET (1767 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Irritato per lo slittamento del suo provvedimento
il ministro diserta il consiglio dei ministri
Slitta il decreto sul cinema
Urbani sbatte la porta



ROMA - Giuliano Urbani sbatte la porta. Il ministro dei Beni Culturali, indispettito per l'impossibilità di discutere del decreto sul cinema, che verte sui finanziamenti straordinari e sulla lotta alla pirateria nel settore, non parteciperà al Consiglio dei ministri di oggi. "Non ci sarò - scrive Urbani - per l'impossibilità di discutere e approvare il decreto-legge proposto già una settimana fa".
News
(Leggi Tutto... | 1985 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Multe di 2 mila ? per chi copia i file. Ai server sanzioni fino a 250 mila ?
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 03 marzo @ 16:52:31 CET (3113 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Venerdì Urbani presenta il decreto legge in Consiglio dei ministri. La pirateria on line era stata condannata da Ciampi 
Internet, ?stangata? per i ladri di film 
 
Multe di 2 mila euro per chi copia i file. Ai server sanzioni fino a 250 mila euro 
 
di GLORIA SATTA
ROMA - Altolà del governo ai ladri di cinema su internet. E soprattutto a siti e server compiacenti che consentono di scaricare abusivamente film on line : d?ora in poi rischiano multe salatissime, fino a 250.000 euro, mentre l?industria è costretta a fronteggiare l?esercito dei dvd contraffatti - si calcola 4 milioni all?anno, soltanto in Italia - che danno l?assalto al mercato, con danni incalcolabili...
News
(Leggi Tutto... | 4106 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)

 .: Telecom venderà musica e cinema
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 26 febbraio @ 15:30:00 CET (2839 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Telecom venderà musica e cinema
Per rafforzare la posizione dominante sul mercato ADSL, l'in*****bent lancia un'offerta di contenuti on-demand a tutto campo: l'accesso a film, musica, news, giochi e sport potrà essere acquistato da tutti gli utenti broadband italiani.
News
(Leggi Tutto... | 3480 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 3)

 .: Eminem inchioda Apple: infrazione di copyright
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 26 febbraio @ 14:00:00 CET (1537 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Eminem inchioda Apple: infrazione di copyright 
di Giacomo Dotta (g.dotta@html.it)  25/02/2004 - 12:32 
La vicenda è pressochè paradossale: proprio l'azienda paladina del copyright in seguito all'uscita dei suoi iPod e iTunes si trova ora in tribunale a rispondere di una seria infrazione del diritto d'autore. L'accusa è rappresentata dal rapper Eminem. 
News
(Leggi Tutto... | 2506 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)

 .: LA RIAA è o non è un'organizzazione criminale?
 .:Postato da cimicetta il Giovedì, 19 febbraio @ 16:23:56 CET (1434 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

LA RIAA è o non è un'organizzazione criminale?
di Giacomo Dotta (g.dotta@html.it)  19/02/2004 - 16:26 
La RIAA è o non è un'organizzazione criminale? Questa la domanda che una donna del New Jersey ha formalmente posto ad una corte statunitense. Ora il giudice dovrà, sulla base dell'ambigua definizione offerta dalla giurisprudenza, sentenziare una risposta.  ...
News
(Leggi Tutto... | 2581 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 4)

 .: Il VoIP cambia il peer-to-peer
 .:Postato da cimicetta il Giovedì, 19 febbraio @ 14:51:32 CET (1634 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

lIl VoIP cambia il peer-to-peer
O, almeno, lo sperano quelli di Morpheus, StreamCast Networks, che hanno intenzione di seguire la strada aperta dagli inventori di Kazaa e dal loro servizio di webfonate Skype ...
News
(Leggi Tutto... | 2107 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Netsky.B, il nuovo worm che attacca il p2p
 .:Postato da cimicetta il Giovedì, 19 febbraio @ 14:47:27 CET (1621 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Netsky.B, il nuovo worm che attacca il p2p
Si chiama Netsky.B, registra una importante velocità di propagazione e sfrutta un'icona di Word per invitare all'apertura dell'allegato da 22Kb. Il worm è stato registrato al momento in paesi quali Germania, Svezia, Giappone e Olanda....
News
(Leggi Tutto... | 1737 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Dalla RIAA altre 531 denunce: raggiunta quota 1500
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 18 febbraio @ 16:27:59 CET (1526 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Dalla RIAA altre 531 denunce: raggiunta quota 1500 
di Giacomo Dotta (g.dotta@html.it)  18/02/2004 - 14:33 
I buoni risultati della pressione promozionale esercitata dalle prime denunce e dal loro sfruttamento al SuperBowl tramite apposite pubblicità minatorie, hanno spinto la RIAA a depositare 531 nuove denunce. Mascherati i nomi, denunciati i numeri IP. 
Altre 531 denunce, dopo le 532 di gennaio e quelle che hanno inaugurato la serie negli ultimi mesi del 2003, arrivano dalla RIAA per colpire utenti colpevoli di aver scambiato illegalmente file tramite le reti di peer-to-peer (ogni utente almeno più di 800 files).
News
(Leggi Tutto... | 2057 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: MUTE: il file sharing anonimo
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 18 febbraio @ 16:26:14 CET (3166 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

MUTE: il file sharing anonimo 
di Francesco Caccavella (f.caccavella@html.it)  Martedì 17 Febbraio 2004 
Un programma di file sharing promette di rendere invisibili gli utenti che frequentano le reti peer to peer. Si chiama MUTE ed è nato per contrastare la raccolta di dati da parte delle major musicali. 
Reti centralizzate, reti decentralizzate, reti basate su server e reti basate su singoli nodi. I sistemi peer to peer hanno sempre cercato nuove strade per ottimizzare e rendere più efficienti le proprie reti. L'ultima sfida che sta tenendo impegnati gli sviluppatori si gioca però ad un altro livello, al livello dell'anonimato.
News
(Leggi Tutto... | 5879 bytes aggiuntivi | 7 commenti | Voto: 0)

 .: Passa al Senato il decreto legge cosiddetto 'Grande fratello'
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 18 febbraio @ 16:21:20 CET (1549 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :




Senato licenzia decreto legge cosiddetto 'Grande fratello'


(ANSA) ROMA,18 FEB- Passa al Senato con una larga maggioranza e diverse astensioni il cosiddetto dl 'Grande fratello' in materia di giustizia.Il provvedimento tra l'altro riorganizza i tribunali delle acque e dispone la conservazione dei dati relativi al traffico telefonico o alle e-mail da parte dei fornitori del servizio per 2 anni e cio' ai soli fini dell'accertamento e della repressione dei reati. E da quest'ultima norma deriva la denominazione 'Grande fratello'.
2004-02-18 - 16:34:00© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati
Notizia presa da:
http://www.ansa.it/rubriche/internet/2004-02-18_941476.html
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Trafugato parte del codice programmativo NT
 .:Postato da cimicetta il Sabato, 14 febbraio @ 23:25:21 CET (1329 letture)
gatto012ha inviato il seguente articolo :

Voci divulgatesi tra le varie comunità di internet, sono ormai state confermate dalla stessa Microsoft: parti, anche se incomplete, di codice NT, codice segreto che conosce solo la nota azienda, utilizzato per la programmazione di sistemi come Windows NT e Windows 2000, sono stati divulgati e resi pubblici illegalmente.Ancora e perfortuna introvabili, è pur certo che se venissero in mano a virus writer o hacker potrebbero davvero mettere in crisi la sicurezza informatica; quest' ultimi sarebbero perfettamente in grado di poter creare virus che si adattano perfettamente al nostro computer, e dai danni innimaginabili per la nostra sicurezza e privacy!Da chiarire come siano " scappati " questi codici, si puo' sol pensare per ora a una falla nella rete della Microsoft o a un vero proprio " copia e incolla " di questi dati.

fonte: Raulken.it autore: gatto012

News

 .: Si chiama AnonX lo schermo anti-RIAA
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 11 febbraio @ 18:00:00 CET (1865 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Costituendo uno schermo tra l'utente e le destinazioni della navigazione, AnonX scherma l'indirizzo e rende anonimo l'uso della Rete e dei suoi servizi: un espediente tagliato alla perfezione per il file-sharing e per la questione Kazaa.

Un nuovo espediente minaccia di sconvolgere i tormentati equilibri del file-sharing. Il suo nome è AnonX e viene attualmente diffuso con il preciso scopo di schermare la navigazione in modo che solo all'interno del network sia conosciuta l'identità dell'utente.
News
(Leggi Tutto... | 1697 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Sequestrato sito divulgativo opere copyright
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 10 febbraio @ 18:00:00 CET (1601 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Internet: sequestrato sito divulgativo opere copyright

(ANSA) - MILANO, 10 FEB - Un sito utilizzato per la divulgazione di software e prodotti tutelati da copyright e' stato sequestrato dalla Finanza a Milano. Due persone sono state denunciate per violazione della legge sul diritto di autore e ricettazione. Oltre 20.000 gli utenti che si sarebbero collegati al sito (www.enkeywebsite.net) trovando materiale letterario ritenuto di elevato valore commerciale, come collane giuridiche, ma anche film in programmazione nei cinema, compilation musicali e software.
2004-02-10 - 14:04:00
© Copyright ANSA Tutti i diritti riservati

Notizia presa da:
http://www.ansa.it/rubriche/internet/2004-02-10_867244.html
News

 .: La RIAA sotto Attacco
 .:Postato da cimicetta il Martedì, 10 febbraio @ 10:44:22 CET (2477 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

La RIAA sotto attacco
Crescono le iniziative contro l'industria musicala americana e mondiale. Al terrore delle denunce si risponde con dure campagne di informazione per screditare le major. Il caso di Downhill Battle
«Le 5 grandi compagnie musicali non favoriscono la musica. Costruiscono il loro consorzio su un sistema paludato, fatto di patti per la registrazione dei dischi, pagamenti alle radio, e controllo sui prezzi degli album. Tengono fuori la porta gli artisti che non accettano le loro condizioni e usano il loro potente monopolio per marginalizzare le etichette indipendenti. [...]
News
(Leggi Tutto... | 6455 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Guida ad un uso consapevole dei sistemi P2P e dei programmi di filesharing
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 09 febbraio @ 14:12:37 CET (1427 letture)
Vorrei segnalare l'ottima guida realizzata dall'associazione NewGlobal.it dal titolo "La guida all'uso consapevole dei sistemi di peer-to-peer e file sharing".

Presentata il 24 Luglio 2003 nella Sala Rossa del Senato Italiano è stata ora aggiornata inserendo tutta una sezione contenente le risposte, fornite dall'avvocato Manuel Buccarella, alle domande giunte alla casella di posta p2p@newglobal.it.

Potete consultare la guida a questo indirizzo
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Uscito il ServicePack 2 per Windows XP
 .:Postato da cimicetta il Domenica, 08 febbraio @ 19:06:43 CET (1577 letture)
gatto012ha inviato il seguente articolo :

Già disponibile il Service Pack 2 per Windows XP, aggiornamento del sistema che come il primo andrà a modificare in meglio il sistema. Questo service pack come punti di forza ha un ottimo aggiornamento della sicurezza, correggiendo alcuni bugs di programmazione, implicando un maggior controllo su pop-up e dialer, e rendendo notevolmente migliore il controllo e le potenzialità del firewall incorporato.

Per Info www.microsoft.com Autore: gatto012

News

 .: Bloccato lo sviluppo di Windows 98
 .:Postato da cimicetta il Domenica, 08 febbraio @ 18:06:12 CET (1344 letture)
gatto012ha inviato il seguente articolo :

Windows 98 sembra propio che ci debba lasciare in un futuro non troppo remoto...

Ebbene si, il famoso sistema operativo è stato accantonato dalla Microsoft; prima con la rivelazione dei codici sorgenti alla CIA, poi adesso una novità: non verranno infatti rilascati più aggiornamenti dall' azienda per questo OS.Saranno comunque disponibili tutti gli aggiornamenti usciti fino ad ora nel sito microsoft.com fino al 2006.La Microsoft, sta cercando infatti di spingere tutti i suoi utenti all' acquisto della versione XP di Windows, sistema nettamente più sicuro, visto anche l'ormai vulnerabilà di Windows 98 rispetto ad hacker e virus (anche se ancora sono il 20% ad usare Win98 rispetto ai 7% degli utilizzatori di WinXP).

Autore: Gatto012 Fonte informativa: WinMagazine Febbraio 2004

News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Inchiesta Altroconsumo sugli internet provider: la velocità è un miraggio
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 07 febbraio @ 02:25:25 CET (1531 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Inchiesta Altroconsumo sugli internet provider: la velocità è un miraggio così come l'assistenza.
Esiste un abisso tra la velocità promessa dai provider e quella effettivamente raggiunta dai navigatori, l?assistenza è insoddisfacente e la posizione dominante del fornitore più forte, Telecom Italia, schiaccia i concorrenti: a rimetterci è sempre il navigatore, in termini di qualità del servizio e di possibilità di scelta. Questo il quadro tracciato dall?inchiesta che Altroconsumo ha condotto con 110.000 misurazioni realizzate da utenti di tutta Italia grazie a www.provailtuoprovider.org, sito di Altroconsumo; per ogni provider è stata rilevata sia la velocità di download che di navigazione, oltre che la qualità e tempestività dell?assistenza fornita.
News
(Leggi Tutto... | 2465 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.072 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 04 febbraio @ 14:35:36 CET (2169 letture)
Versione 1.072 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
  • Anteprima file video
  • Rimozione automatica fonti lente
Potete scaricare iDC++ versione 1.072 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.071 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | DC Network | Voto: 5)

 .: Mydoom - Attacco a SCO e Microsoft
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 04 febbraio @ 09:21:25 CET (1644 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Come previsto, MyDoom è andato a segno. Con 16 ore di anticipo rispetto a quanto annunciato (discrepanza causata, secondo le ipotesi, da una serie di timer mal regolati sui pc infetti) l'attacco al sito SCO si è scatenato con la violenza prevista e per il server non c'è stato scampo: ore 17.09 ora italiana, Denial-Of-Service, sito irraggiungibile, knock out.
"Il traffico su Internet ha iniziato ad essere veloce ieri sera e alla mezzanotte il sito Sco è stato inondato di richieste ben oltre la sua capacità": questo il laconico annuncio rilasciato da SCO. Il gruppo stesso ipotizza azioni di rimedio nelle prossime ore in quanto l'attacco dovrebbe aver termine solo il 12 Febbraio. Alcuni ISP avrebbero bloccato a monte il traffico verso sito SCO per evitare complicazioni, ma sul totale della Rete è filtrata una quantità di connessioni più che sufficiente per sormontare le capacità di carico delle strutture SCO.
Tocca ora a Microsoft. Per Martedì è preannunciato il terzo attacco, secondo alcuni più feroce vista la maggior raffinatezza del virus, secondo altri meno incisivo visto l'allarmismo sollevatosi in occasione della versione A e la minore diffusione del worm.
Novarg (Mydoom)
News
(Leggi Tutto... | 8363 bytes aggiuntivi | 4 commenti | Voto: 0)

 .: P2P: ci spiace, il filtro è cosa impossibile
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 29 gennaio @ 19:00:00 CET (1477 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

P2P: ci spiace, il filtro è cosa impossibile 
di Giacomo Dotta (g.dotta@html.it

29/01/2004 - 12:47 
Rispondendo ai consigli giunti dal Congresso circa il filtraggio dei materiali illegali, il P2P United risponde con un due di picche: il filtraggio dei contenuti, vista la struttura decentralizzata della rete, è cosa impraticabile. 
Il mondo degli sviluppatori del peer-to-peer mette le mani avanti dichiarando apertamente come la propria rete abbia limiti insuperabili in quanto a filtraggio dei contenuti. Questa dunque la risposta al Congresso in seguito al consiglio di iniziare a sviluppare una piattaforma più sicura ed in grado di tutelare soprattutto i minori.
News
(Leggi Tutto... | 2947 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: P2P e diritto penale in Italia
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 28 gennaio @ 07:00:00 CET (1254 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

P2P e diritto penale in Italia
di Giovanni Ziccardi (IP Justice) - Definire criminale chi usa il P2P significa mescolare file sharing, contrabbando, contraffazione, masterizzazione su larga scala, dialers. Ecco cosa dice, in realtà, la legge italiana
26/01/04 - Commenti - Roma - Il fenomeno del Peer-to-Peer sta vivendo un periodo a dir poco "strano". Gli scambi in rete di files musicali aumentano. Aumentano anche le preoccupazioni dell'industria (si vedano le dichiarazioni di Enzo Mazza, Direttore Generale FIMI, contenute nell'intervista apparsa in questi giorni su Punto Informatico). Aumentano le azioni legali, portate, a volte, in maniera indiscriminata, contro gli utenti dei sistemi Peer-to-Peer. Aumentano gli annunci, sui quotidiani, di indagini che coinvolgerebbero migliaia di utenti che scambiano files in rete (annunci, poi, in molti casi, ridimensionati, ma che hanno un grande impatto mediatico). Aumentano le sentenze IN FAVORE degli "scambisti" di musica online (si veda il recente caso Grokster negli Stati Uniti e, comunque, tutte quelle decisioni - Jon Johansen in Norvegia, mod-chip della PS a Bolzano - che prendono le parti dei consumatori e che ricordano i limiti che devono essere rispettati anche nelle azioni legali). Aumentano i giudici che sono sempre più attenti ad analizzare tutti gli aspetti legali del caso, e non solo quelli connessi al rilievo economico del fenomeno o alla interpretazione che di tale fenomeno danno le grandi "corporazioni".
News
(Leggi Tutto... | 9566 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 3)

 .: Nascerà un numero d?emergenza antipirateria
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 24 gennaio @ 07:00:00 CET (1328 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Creare una rete che protegga le strutture pubbliche e private dagli attacchi degli hacker, mettendo a disposizione degli utenti strumenti adeguati per combattere il fenomeno della pirateria. E? questo l?obiettivo dell?iniziativa promossa dal dipartimento di Pubblica Sicurezza, che ha portato alla firma di quattro convenzioni con il Gestore della rete di trasmissione nazionale (Grtn), la Rai, Snam rete gas e l?Aci
 
Notizia presa da:http://www.smau.it/smau/view_NO.php?IDcontent=21681
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Presto le banconote intelligenti
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 23 gennaio @ 19:00:00 CET (1278 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Presto le banconote intelligenti
Avranno un chip contro le frodi
Le banconote del futuro potrebbero minacciare la privacy di ognuno di noi. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, alla Banca Centrale Europea si sta valutando la possibilità di inserire dei radiochip all?interno delle banconote. Con tale sistema si potrebbe finalmente combattere il riciclaggio e le frodi ma le associazioni insorgono ma Francoforte rifiuta di fornire ulteriori dettagli sul progetto che starebbe portato avanti in collaborazione con il gigante giapponese Hitachi.
News
(Leggi Tutto... | 1639 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 4)

 .: Ecco la macchina dei sogni
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 23 gennaio @ 17:00:00 CET (1460 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Ecco la macchina dei sogni
Nessun limite alla fantasia

Si chiama "Yumemi Kobo" o "Dream Workshop" il nuovo dispositivo che permette alle persone di programmare i sogni da farsi durante il sonno. Prodotto dalla Takara, la stessa società che alcuni mesi fa lanciò sul mercato il traduttore cane/uomo, promette di aiutare soprattutto la gente stressata che potrà ad esempio rilassarsi in una vacanza virtuale.
News
(Leggi Tutto... | 1869 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: RIAA spara 532 nuove denunce
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 23 gennaio @ 15:00:00 CET (1277 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

RIAA spara 532 nuove denunce
Questa volta però non conosce i nomi degli utenti P2P che ritiene colpevoli di aver scambiato illecitamente quantità massicce di musica. Il nuovo attacco è una risposta a chi sperava che la crociata antiP2P avesse subito un rallentamento.
News
(Leggi Tutto... | 2410 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Taglia di 250mila dollari sulla testa del virus writer
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 21 gennaio @ 13:00:00 CET (1394 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Blaster, processo ai clonatori
La taglia di 250mila dollari sulla testa del virus writer che ha costruito il pericoloso worm non ha ancora portato i suoi frutti. Intanto si aprono i processi contro gli autori delle varianti di Blaster.
News
(Leggi Tutto... | 2647 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: UK, la banda larga arriva col dirigibile
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 21 gennaio @ 07:00:00 CET (1327 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

UK, la banda larga arriva col dirigibile
Offrire connessioni broadband a Internet nelle aree rurali europee attraverso i dirigibili. E? l?innovativa trovata dei ricercatori dell?università di York, Gran Bretagna, che prevede l?utilizzo di aerostati collocati a 20 km circa da terra. Le High Altitude Platforms (Hap), questo il nome dei dirigibili che saranno attivi entro quattro anni, saranno in grado di garantire una velocità di connessione quattro volte superiori a quelle dell?Adsl.
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Napster entra in Europa
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 20 gennaio @ 17:00:00 CET (1419 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Napster entra in Europa
Risolti i problemi legali, Napster stringerà alleanze nel vecchio continente per espandere il proprio servizio di download musicale
di Graeme Wearden 
ZDNet
News
(Leggi Tutto... | 1914 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Arriva il treno a banda larga
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 20 gennaio @ 08:00:00 CET (1628 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Arriva il treno a banda larga
Trenitalia promette i primi vagoni cablati, con accesso via satellite a 300 Kbps, dal 2005. Pochi euro per navigare e vedere contenuti on demand. L'incognita delle gallerie. Ne abbiamo parlato con il responsabile del progetto Alessandro Basili  
Internet sui treni, in Italia, a partire dal 2005. È quanto Trenitalia progetta di fare: le sperimentazioni sono già partite, in partnership con l?operatore satellitare Alenia Spazio che ha lanciato l?idea a metà 2002. Il progetto è finanziato con i fondi del progetto Fifth (Fast Internet for Fast Trains Hosts): 4,6 milioni di euro, dei quali il 60% finanziati dalla Commissione Europea. Il 22 ottobre scorso è stata presentata la prima carrozza sperimentale dotata di accesso a Internet.
Come sarà il servizio? Internet News ha chiesto qualche anticipazione ad Alessandro Basili, responsabile del progetto per Trenitalia.
News
(Leggi Tutto... | 9595 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Addio Bios, arriva l?EFI
 .:Postato da cimicetta il Lunedì, 19 gennaio @ 16:48:49 CET (1431 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Addio Bios, arriva l?EFI
Intel e Microsoft hanno in cantiere per il 2004 la diffusione di un avanzato sostituto tecnologico del vetusto Bios
di Salvatore Romagnolo
Microsoft e Intel, da sempre due tra gli elementi più attivi nell?innovazione del mercato IT, stanno sviluppando una tecnologia che, nel 2004, dovrebbe iniziare lentamente a prendere il posto del Bios attualmente presente su tutti i Pc. Utilizzando una metafora automobilistica, si potrebbe affermare che il Bios (la combinazione hardware-software che gestisce il Pc e le sue periferiche prima dell?avvio del sistema operativo) sta al Pc, così come i tergicristalli stanno all?automobile: entrambe sono tecnologie sostanzialmente immutate da sempre.
News
(Leggi Tutto... | 3467 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: P2P e strategie legali
 .:Postato da sickb0y il Domenica, 18 gennaio @ 19:00:00 CET (1401 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :


P2P e strategie legali
di Luigi Mansani (Università di Parma) - Pubblichiamo un excursus sul peer-to-peer, le azioni giudiziarie contro i produttori di software e gli utenti, le implicazioni nel diritto. Per un uso consapevole del P2P.
News
(Leggi Tutto... | 14174 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Hudson, nuova arma contro il file sharing
 .:Postato da sickb0y il Domenica, 18 gennaio @ 13:00:00 CET (1343 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Hudson, nuova arma contro il file sharing
Intel e altri quattro grandi dell'ICT vogliono dar vita ad un gigante capace di schiacciare sotto il suo possente piedone l'uso illegale delle reti peer-to-peer. Condividere sì può ma lo può fare solo chi ne ha diritto
News
(Leggi Tutto... | 3031 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Pedofilia online: Italia quinta al mondo per numero siti
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 17 gennaio @ 11:57:33 CET (1549 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Pedofilia online: Italia quinta al mondo per numero siti
Reuters 16/1/2004
ROMA (Reuters) - L'Italia è al quinto posto nella classifica mondiale dei siti web pedopornografici. E' quanto emerge da un rapporto presentato oggi da Telefono Arcobaleno, che sottolinea come il numero di siti denunciati nel 2003 sia aumentato del 70% rispetto all'anno precedente.
News
(Leggi Tutto... | 1145 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: Gli ISP fermano la RIAA
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 17 gennaio @ 11:52:33 CET (1307 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Gli ISP fermano la RIAA
Le major non potranno più chiedere ai provider i nomi degli utenti che intendono denunciare. La vittoria di Verizon è nettissima e non lascia margini di manovra ai discografici. Che sono costretti a scegliere una strada tutta in salita
News
(Leggi Tutto... | 4635 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Assistenza e supporto di Windows 98/Me dalla Microsoft
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 17 gennaio @ 11:51:46 CET (1331 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Windows 98 vive!
Con un repentino dietrofront Microsoft ha deciso di assistere ulteriormente gli utenti di Windows 98 e prolungare i servizi di supporto per altri due anni, un'estensione che interessa anche gli utenti di Windows Me.
News
(Leggi Tutto... | 3312 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Attaccheremo il P2P anche in Italia
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 17 gennaio @ 11:50:49 CET (1400 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Attaccheremo il P2P anche in Italia
La promessa è della Federazione contro la pirateria musicale italiana che snocciola i risultati ottenuti dalle forze dell'ordine nel 2003. E avverte: per internet e peer-to-peer niente più scuse.
14/01/04 - News - Roma - Nel 2003 le attività di repressione delle organizzazioni criminali dedite alla riproduzione su vasta scala di musica, film e software hanno dato ottimi risultati ma, secondo la Federazione contro la pirateria musicale(FPM) (http://www.fpm-antipiracy.it/), gli ambulanti della contraffazione hanno troppo spazio nelle strade italiane. Un ruolo poi crescente, da reprimere con forza, lo gioca internt.
Nel descrivere le attività antipirateria del 2003, la FPM parla esplicitamente di "luci ed ombre". Le luci sono rappresentate da quello che viene definito "significativo incremento" nel numero di centrali di masterizzazione clandestine sequestrate. Le ombre, invece, stanno in quella che è considerata una "battuta d'arresto" su un fronte critico, quello del contrasto alla vendita abusiva nelle vie e nelle piazze di materiali riprodotti illegalmente.
Nel corso del 2003 le forze dell'ordine hanno confiscato 1.579 masterizzatori, con una crescita del 69 per cento rispetto all'anno precedente con un numero complessivo di operazioni che si ritrova solo in pochi altri paesi nel mondo. "Degno di nota - si legge in una nota della FPM - il fatto che a Napoli, nel mese di ottobre, la Guardia di Finanza ha stabilito il nuovo record mondiale di masterizzatori sequestrati in una singola operazione: 496 macchine in grado di produrre migliaia di supporti all'ora".
Secondo gli esperti, la duplicazione e la messa in vendita di CD e altri materiali contraffatti gioca un importante ruolo nelle entrate della criminalità organizzata che giudica questo business uno dei più profittevoli.Nel 2003, dicono ancora le cifre snocciolate dalle FPM, sono stati confiscati quasi 1,3 milioni di CD contraffatti nel corso di 588 operazioni, un numero inferiore del 41 per cento rispetto alle confische dell'anno precedente, così come è calato del 30 per cento, a quota 993, il numero delle persone arrestate perché implicate nel traffico o nella produzione dei materiali illegali.
La FPM ritiene che debba essere ancora mantenuto ai massimi livelli l'allarme "per la vendita ambulante abusiva di supporti masterizzati, con situazioni particolarmente critiche, come per esempio a Roma, dove l'attività di prevenzione e repressione pare non incidere in maniera significativa sul fenomeno. Oltre al Lazio, le regioni nelle quali è stato sequestrato il maggior numero di CD contraffatti sono la Campania, la Lombardia, l'Emilia Romagna, la Sicilia e l'Abruzzo".
Non sfugge al rapporto 2003 della FPM anche la pirateria via internet. Le operazioni condotte in questo senso hanno portato al sequestro di oltre 300 siti web e alla denuncia o all'arresto di circa 50 persone.
Ma il nuovo fronte, quello che ora si intende aprire anche in Italia come già negli Stati Uniti, è quello del peer-to-peer. "Abbiamo verificato - ha dichiarato il segretario generale della FPM Luca Vespignani - che sono attivi soggetti che condividono consistenti quantità di brani musicali illegali e oggi le leggi consentono di perseguire con efficacia un'attività illecita che non ha nessuna giustificazione. Vi sono alternative legali in rete già disponibili anche in Italia e molte altre iniziative prenderanno il via nei prossimi mesi e pertanto colpiremo senza esitazione l'illegalità".
http://punto-informatico.it/p.asp?i=46517
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Sober.C, worm contro il P2P
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 14 gennaio @ 13:25:00 CET (1501 letture)
Aletannicaha inviato il seguente articolo :

Sober.C, worm contro il P2P
UN WORM DALLE MOLTE FACCE
Gira da poco prima di Natale e ha ora raggiunto il massimo della propria diffusione in Italia un worm, noto come Sober.C, che si presenta come allegato di un messaggio infetto. I contenuti del messaggio variano di volta in volta e, in taluni casi, hanno intimorito gli utenti meno smaliziati inducendoli così ad aprire l'allegato. Sober.C può infettare tutti i sistemi Windows successivi a Windows95.
 
News
(Leggi Tutto... | 2525 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.071 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 07 gennaio @ 21:31:11 CET (1515 letture)
Versione 1.071 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
  • Anteprima file video
Potete scaricare iDC++ versione 1.071 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.07 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | DC Network | Voto: 0)

 .: Un nuovo sito alle costole di Altervista
 .:Postato da cimicetta il Domenica, 04 gennaio @ 10:20:47 CET (1482 letture)
gatto012ha inviato il seguente articolo :

Un sito si sta mettendo alle costole dell' innovativo Altervista.it , famoso gestore di hosting professionale gratuito.Promettono bene quelli di troppobellissimo.it ...

[segue...]

 

News
(Leggi Tutto... | 2117 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 4)

 .: Pirateria: riassunto in America dell' anno passato
 .:Postato da cimicetta il Sabato, 03 gennaio @ 17:55:49 CET (1428 letture)
gatto012ha inviato il seguente articolo :

Nel male possiamo rassicurarsi...Infatti le stime promettono bene per la pirateria sul materiale audio negli Stati Uniti, la diffusione di materiale contraffatto è aumentato solo del 2.1 % riespetto al 5.6% del 2002...
News
(Leggi Tutto... | 1127 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Il peggior anno di sempre per virus e worm!
 .:Postato da cimicetta il Giovedì, 25 dicembre @ 19:58:09 CET (1427 letture)
3viSha inviato il seguente articolo :

In nessun altro anno virus e worm per computer hanno causato tanti dati.
''Questo è stato l'anno peggiore di sempre'' dice Ken Dunham, direttore dei codici cattivi a Reston, Va.-based iDefense Inc. ''Senza alcun dubbio, i codici malefici hanno avuto una prolificazione massiccia nel 2003... noi abbiamo constatato un immenso impatto di questi fenomeni nelle infrastrutture''...
News
(Leggi Tutto... | 1637 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 1)

 .: Il nuovo Napster ?
 .:Postato da cimicetta il Giovedì, 25 dicembre @ 19:30:29 CET (1549 letture)
3viSha inviato il seguente articolo :

La bolla speculativa della new economy ci aveva abituato a flop della Rete di ogni foggia e dimensione; eppure, la chiusura di un sito come Mp3.com - o almeno la fine della sua più nota incarnazione - non è certo cosa di tutti i giorni. Per alcuni si è trattata della diretta conseguenza di una serie di "cattivi affari" conclusi da Vivendi Universal; ma pochi sanno che c'è dietro ben altro.
In un articolo apparso di recente nella rubrica settimanale Michael's Minute, un tempo pubblicata proprio su Mp3.com e oggi su Lindows.com, il fondatore e "uomo immagine" di entrambe le società, Michael Robertson, svela alcuni interessanti ed inediti retroscena...
News
(Leggi Tutto... | 3024 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.07 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 18 dicembre @ 15:58:40 CET (1814 letture)
Versione 1.07 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
  • Anteprima file video
Potete scaricare iDC++ versione 1.07 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.061 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | DC Network | Voto: 0)

 .: Scarica musica è legale in Canada !!!
 .:Postato da cimicetta il Domenica, 14 dicembre @ 18:45:24 CET (1705 letture)
3viSha inviato il seguente articolo :

Scaricare musica soggetta a diritti d'autore da reti p2p è legale in Canada, tuttavia l'upload di questi file non lo è! Questo è un articolo della legge sulle regolamentazioni del copyright rilasciata venerdì in Canada.
Nello stesso contesto il Copyright Board del Canada impono una tassa governativa sugli iPod-like MP3 players, mettendo queste periferiche allo stesso piano dei supporti per la registrazione (cd e cassette). Le somme così raccolte andranno in un fondo per pagare i musicisti e gli scrittori di musica sui "copiaggi" personali fatti dai consumatori...

News
(Leggi Tutto... | 2266 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.061 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 06 dicembre @ 18:18:48 CET (1748 letture)
Versione 1.061 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
  • Anteprima file video
Potete scaricare iDC++ versione 1.061 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.06 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | DC Network | Voto: 0)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.06 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 05 dicembre @ 15:22:20 CET (1271 letture)
Versione 1.06 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
  • Anteprima file video
Potete scaricare iDC++ versione 1.06 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.05 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | DC Network | Voto: 0)

 .: 'Spyware' passi fuori dalle ombre
 .:Postato da Cimicetta il Mercoledì, 19 novembre @ 19:27:32 CET (2645 letture)
3viSha inviato il seguente articolo :

Tardo giugno, arriva nella mail di una nota compagnia distributrice di carte di credito inglese uno spyware, in grado di registrare informazioni personali e rispedirle nella rete.
Con oggetto "Invito a nozze" la mail sembrava a prima vista spam o un worm ordinario, invece dopo consultazioni con la Clearswift, è stato notificato che l'e-mail era parte di un mirato attacco alla compagnia per prelevare informazioni.

News
(Leggi Tutto... | 2264 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.05 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 15 novembre @ 14:09:48 CET (1748 letture)
Versione 1.05 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
  • Anteprima file video
Potete scaricare iDC++ versione 1.05 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.04 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(Leggi Tutto... | 927 bytes aggiuntivi | 2 commenti | DC Network | Voto: 0)

 .: File sharing: in calo utenti e file condivisi
 .:Postato da Cimicetta il Domenica, 09 novembre @ 16:11:21 CET (1491 letture)
3viSha inviato il seguente articolo :

Secondo uno studio della società di ricerca NPD, le azioni legali della RIAA starebbero convincendo molte persone a cancellare gli MP3 dal proprio PC. Ma crolla pure l'immagine delle case discografiche. ---
News
(Leggi Tutto... | 4265 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.04 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 23 ottobre @ 12:08:38 CEST (1807 letture)
Versione 1.04 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
  • Anteprima file video
Potete scaricare iDC++ versione 1.04 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.03 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(Leggi Tutto... | 938 bytes aggiuntivi | commenti? | DC Network | Voto: 5)

 .: MP2P Network: La rete MP2P supporterà tutti i tipi di file
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 17 ottobre @ 15:49:08 CEST (15569 letture)
di Ciarán Tannam

La rete Manolito o MP2P (Blubster/Piolet/RocketItNet) è una delle ultime reti P2P a limitare agli utenti la condivisione ai soli file musicali. C'è stato un ampio dibattito all'interno della comunità riguardante la possibilità di permettere ai client la condivisione di tutti i tipi di files. Slyck può ora rivelare che in un futuro prossimo la rete MP2P supporterà la condivisone di tutti i tipi di files.
News
(Leggi Tutto... | 1831 bytes aggiuntivi | commenti? | MP2P Network | Voto: 5)

 .: P2P come mezzo per la pedofilia ?
 .:Postato da Cimicetta il Giovedì, 16 ottobre @ 20:39:53 CEST (1535 letture)
3viSha inviato il seguente articolo :

L'enorme successo di Internet come veicolo di distribuzione di pornografia, ha creato maggiore competizione tra i pervertiti nel fornire orribilanti scene di bambini intrappolati in violente scene sessuali. John G. Malcolm, deputato assistente nella Divsione Criminale di Giustizia del Senato, commenta mercoledì pomeriggio "il proliferare di questo materiale e il desiderio dei pornografi di differenziarsi tra loro, ha spinto verso sempre la creazione di prodotti più offensivi". Malcolm dice che Internet ha aumentato la creazione e distribuzione di materiale pedofilo dovuta ad un aumento spaventoso della domanda di pornografia infantile: rafforza queste affermazioni con un recente do*****ento della Società Nazionale di Prevenzione delle Crudeltà sui Minori, apportando alcuni dati; circa 20.000 immagini di pedofilia sono postate in rete ogni settimana, in particolare la metà delle immagini ritraggono bambini tra i 9 e 12 anni, le altre hanno come "protagonisti" bambini ancora più giovani.
News
(Leggi Tutto... | 3018 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Sottratto il codice sorgente di Half Life 2
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 06 ottobre @ 07:00:00 CEST (1524 letture)
3viSha inviato il seguente articolo :

3 ottobre - Wahsington, la compagnia che ha speso cinque anni nello sviluppo del sequel dell'attesissimo gioco "Half Life",  è vittima di un hacker, che entra nella rete aziendale copia il codice operativo del gioco e lo pubblica su Internet.

Gabe Newell il fondatore della Valve Software, scrive martedi su un sito di videogames che il codice sorgente del neonato "Half Life 2" è stato rubato e chiede aiuto alla comunità web per rintracciare il ladro.

Il codice sorgente non consente alla persona che lo scarica di giocare al gioco, ma è presente abbastanza codice del nucleo del programma per consentire di creare altri giochi, con grafica differente.

News
(Leggi Tutto... | 2317 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)

 .: Il monopolio Microsoft è un rischio nazionale
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 03 ottobre @ 13:50:24 CEST (1610 letture)
3viSha inviato il seguente articolo :

Riporto un riassunto dell'articolo di Paul Thurrott relativamente al convegno sui computer e comunicazioni annuale di Washington.

Report: Microsoft Monoculture is a National Security Risk

Un do*****ento sponsorizzato dai rivali di Microsoft afferma che la dipendenza dal software di "Bill Gates" o "monocultura" da loro definita sia un rischio per la sicurezza nazionale. Esperti di sicurezza hanno rilasciato il testo del convegno (avvenuto questa settimana) sull'annuale convegno di Computer & Communitatio, svolto a Washington DC. Tra le varie parti il do*****ento raggiunge le zone più sensibili con Microsoft che è stata recentemente sotto i proiettori per i problemi di sicurezza del suo software. Il mese scorso il worm e il virus hanno causato milioni di dollarid di danni ai sistemi basati su windows. Entrambi gli attacchi penetravano attraverso un buco, per il quale è stata resa disponibile una patch; ciò nonostante sono state devastate società gigantesche, operanti in tutto il mondo.
A pagina 24 si apre l'area  "CyberInsecurity: Il costo del monopolio", dove sette esperti consigliano il governo di considerare le alternative open-source a Windows e Microsoft Office. Raccomandando inoltre di convincere Microsoft a portare il suo popolare Office su altre piattaforme inclusa Linux.
News
(Leggi Tutto... | 2412 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Perchè cpu a 64 bit ?
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 02 ottobre @ 11:47:22 CEST (1363 letture)
3viSha inviato il seguente articolo :

Probabilmente vi sarete chiesti se servono davvero altri 32 bits indirizzabili nelle architetture delle cpu dei vostri sistemi desktop e nel caso servano, perchè non passare direttamente a 128 o addirittura 256 ?

Qui di seguito riporto un'intervista fatta a David Coursey, "uno del settore" che risponde esplicitamente alla prima domanda e tra le righe anche al secondo quesito.

Perchè 64 bits?
Ho parlato con alcuni membri di rilievo di AMD, Intel, Microsoft, ed Apple, e tutti concordano sul fatto che processori a 64-bit siano migliori per due ragioni: memoria e potenza del processore stesso. I processori comuni con chip a 32-bit lavorano con bus interni da 32 bits di dati, che viaggiano contemporaneamente ed è possibile indirizzare fino a 4GB di memoria fisica; il processore Intel Itanium a 64-bit, invece, lavora con 64 bits di dati e può indirizzare fino a 16 terabytes di memoria. Questi nuovi processori possono incrementare vertiginosamente la velocità di elaborazione nelle operazioni matematiche complesse e nelle applicazioni grafiche più avanzate: la Apple afferma che il suo G5, che può contare su un processore a 64-bit, può calcolare in qualche minuto equazioni che normalmente impiegherebbero giorni per la loro risoluzione.
News
(Leggi Tutto... | 2991 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 1)

 .: Anche Asus sfrutta le Gpu Ati !
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 01 ottobre @ 12:44:52 CEST (1627 letture)
3viSha inviato il seguente articolo :

Taipei, Taiwan, 30 settembre 2003? ASUSTeK Computer Inc. (ASUS), l'azienda leader nella progettazione e costruzione di schede madri e video, ha annunciato oggi l'inserimento dei processori grafici ATI RADEON sulle linee di schede ASUS. Sono già previste la ASUS RADEON 9800XT, RADEON 9600XT, RADEON 9600SE. Queste schede grafiche, nascono della collaborazione tra i due colossi dell'hardware, saranno create per rispondere alla crescente domanda dei consumatori ASUS che chiedono prestazioni grafiche e realismo virtuale come quello offerto dalle più recenti ATI RADEON, grazie alle loro Unità di Processo Visuale [Visual Processing Units (VPUs)].
L' ASUS RADEON 9800XT, RADEON 9600XT, e RADEON 9600SE supportano interamente Microsoft® DirectX® 9, la migliore qualità grafica, giochi con realismo virtuale stupefacente , come Half Life 2.

Fonte : www.anandtech.com
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.03 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 30 settembre @ 16:58:27 CEST (1222 letture)
Versione 1.03 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
  • Anteprima file video
Potete scaricare iDC++ versione 1.03 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.02 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | DC Network | Voto: 0)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.02 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 23 settembre @ 19:13:57 CEST (1895 letture)
Versione 1.02 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
  • Anteprima file video
Potete scaricare iDC++ versione 1.02 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.01 la trovate nel forum in questa discussione.
AVVERTENZA : A causa delle numerose modifiche apportate ad iDC++ nel caso in cui vogliate aggiornare una versione precedente dovreste cancellare, prima di lanciare la nuova versione, il file DCPlusPlus.xml. In caso contrario le vostre impostazioni potrebbero risultare errate.
News

 .: Arriva Napster 2
 .:Postato da sickb0y il Domenica, 21 settembre @ 13:42:40 CEST (1310 letture)
Majdawha inviato il seguente articolo :

New York (USA) - Napster diventa un altro jukebox on-line. Dalle prime anticipazioni, pare infatti che Roxio voglia seguire le orme di iTunes e BuyMusic e trasformare il "Re della condivisione dei file" in un grande super market di musica in Rete. Il catalogo dovrebbe comprendere circa mezzo milione di brani. Per quanto riguarda invece le modalità di utilizzo del servizio dovrebbe essere previsto sia l'abbonamento mensile, con possibilità di scarico illimitato, che il pagamento di una cifra fissa a brano. Il debutto è fissato prima del Natale 2003.

(Fonte : ComputerIdea n.94)
Trascrizione By Majdaw
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Il Worm più veloce di tutti i tempi
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 20 settembre @ 17:45:11 CEST (1353 letture)
Majdawha inviato il seguente articolo :

New York (USA) - Ha avuto vita breve, ma anche una diffusione clamorosa. Il virus SoBigF, diffusosi da una stringa di un sito porno, ha inziato il 18 agosto e ha terminato la sua corsa il 10 settembre. Non solo il worm si auto-inoltrava a tutti gli indirizzi di posta presenti nel computer infettato con una velocità mai riscontrata prima, ma avrebbe dovuto scatenare anche una sorta di attacco molto più complesso e coordinato. Nei piani dell'autore, infatti, tutti i PC contagiati avrebbero dovuto poi collegarsi automaticamente a 20 server specifici per scaricare un programma tutt'ora non identificato. Probabilmente si tratta di un "cavallo di Troia" progettato per prendere il controllo del PC infettato o di un programma distruttivo che avrebbe reso inservibile il sistema operativo. SoBigF ha anche generato una mole impressionante di mail spazzatura: nel periodo di massima diffusione 1 messaggio ogni 60 tra quelli transitati sul Web era infettato dal virus.

(Fonte : ComputerIdea n.94)
Trascrizione By Majdaw
News
(commenti? | Voto: 5)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.01 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 16 settembre @ 16:16:37 CEST (1333 letture)
Versione 1.01 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
  • Anteprima file video
Potete scaricare iDC++ versione 1.01 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla 1.0 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | DC Network | Voto: 0)

 .: RIAA sì...ma senza partner
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 13 settembre @ 14:19:21 CEST (1268 letture)
Majdawha inviato il seguente articolo :

L'Australian Recording Industry Association ha sottilineato che non
ha intenzione di seguire la RIAA nella sua accanita perseguzione di
consumatori; l'International Music Trade Body inglese ha confermato un
opinione simile.

"La Gran Bretagna e l'International Music Trade Body ha affermato che
non intende seguire la sua diretta partner statunitense RIAA
nell'infliggere pene per i diritti di copyright a singoli utenti.
I piani per una tale azione sono stati esposti dalla RIAA alla
British Phonographic Industry e alla International Federation of
Phonographic Industry (IFPI), ma esplicitamente rifiutati da ambedue" - New Media Age
News
(Leggi Tutto... | 1539 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: Allarme RIAA
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 12 settembre @ 14:08:34 CEST (1462 letture)
Majdawha inviato il seguente articolo :

"Una statistica svolta negli USA rispetto al '99, sancisce che la vendita
di cd originali è calata del 26%, con una perdita di circa $2 biliardi.
La causa di ciò è in parte del servizio del file-sharing e in parte di
altre forme di pirateria. Gli studi di registrazione hanno subito una
grave frustrazione, così la Recording Industry Association of America
continua a perseguitare centinaia di consumatori che scambiano musica
attraverso i networks p2p Kazaa, Morpheus e Gnutella.
Ma quanta tecnologia possiede la RIAA, possono davvero farli sparire?
News
(Leggi Tutto... | 2091 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: DC Network: Rilasciato iDC++ 1.0 Versione Ufficiale
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 10 settembre @ 22:15:55 CEST (1420 letture)
Versione 1.0 definitiva di iDC++, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect. Le nuove funzionalità decise per la versione 1.0 sono state tutte inserite, sono state tralasciate al momento solo alcune parti della traduzione.

iDC++ implementa varie funzioni derivanti dalle varie mod di DC++ e ne aggiunge alcune sue proprie :
  • Funzioni di controllo anti-cheaters
  • Coda upload
  • Ignora
  • Riconoscimento client
  • Finestra Hub Recenti
Potete scaricare iDC++ versione 1.0 al seguente indirizzo
La lista delle correzioni e delle modifiche apportate dalla RC2 la trovate nel forum in questa discussione.
News
(commenti? | DC Network | Voto: 0)

 .: Il Senato USA frena la RIAA
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 10 settembre @ 14:00:01 CEST (1320 letture)
Majdawha inviato il seguente articolo :

10/09/2003

Oggi, per identificare un utente Internet, basta solo riempire un modulo e inviarlo al provider. Il Senato USA si dice pronto a modificare le norme e si dà sei mesi di tempo.

Il Senato degli Stati Uniti potrebbe rivedere la legge sul copyright, il famigerato Digital Millennium Copyright Act (DMCA) che nei giorni scorsi ha permesso alla lobby delle case musicali di portare in giudizio 261 utenti Internet accusati di scambiare file protetti dal diritto d'autore sulle reti Peer to Peer.

L'indicazione emerge da un'audizione della Judiciary Committee del Senato americano tenuta ieri a Washington, presenti i rappresentanti della RIAA e del provider Verizon.
News
(Leggi Tutto... | 2004 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: Nuova Release : iDC++ v1.0 RC2
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 04 settembre @ 14:36:04 CEST (1372 letture)
Disponibile la RC2 di iDC++ 1.0, il client tutto in italiano per la rete Direct Connect. Le nuove funzionalità decise per la versione 1.0 sono state tutte inserite, mancano solo alcune parti della traduzione.

Novità nella RC2:
  • Aggiunta finestra Hub Recenti
  • Modificate alcune icone e la barra di stato
  • Inserito controllo per ZoneAlarm (crea problemi con la rete DC)
  • Corretti alcuni bug che bloccavano il client
  • Rimosse per ora le funzioni di hashing (troppo instabili)
Attenzione a causa di un bug nella RC1 i download risultano non resumabili, tutti coloro che usano la RC1 sono pregati di passare alla RC2.

Trovate la RC2 disponibile per il download a questo indirizzo

A causa di un errore è stata inizialmente distribuita una versione non corretta della RC2,
chi vedesse nella finestra principale 2 icone a forma di stella gialla è pregato di riscaricare il file. Grazie
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: DC Network: Arriva iDC++
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 19 agosto @ 16:47:04 CEST (1581 letture)
Rilasciata una versione modificata di DC++ completamente in lingua italiana senza la necessità di scaricare un file .xml aggiuntivo.

Oltre al supporto completo per la lingua italiana il client iDC++ effettua alcune piccole modifiche all'interfaccia grafica del DC++ (Link agli 'Utenti Preferiti', icone nella lista utente, URL lista pubblica).

Sicuramente un client da provare.

Lo trovate al seguente indirizzo
Nel forum è stato aperto un thread per discutere di questo client.
Premete qui per andarci

News
(commenti? | DC Network | Voto: 5)

 .: DC Network: Intervista a ptaczek, creatore del PtokaX di P2PItalia.com
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 13 agosto @ 16:53:43 CEST (1697 letture)

Ecco finalmente a voi la prima intervista realizzata da P2PItalia.com.

Per iniziare abbiamo scelto di intervistare ptaczek, il creatore del PtokaX, il noto programma per il mantenimento di un hub nella rete Direct Connect.

Successivamente verrà pubblicata anche l'intervista già realizzata a Jacek Sieka (creatore del DC++).

Eravamo molto curiosi del suo parere ed è stato molto gentile e disponibile nel rispondere alle nostre domande. Cogliamo perciò l'occasione per porgere a ptaczek il nostro ringraziamento.

News
(Leggi Tutto... | 7071 bytes aggiuntivi | commenti? | DC Network | Voto: 4)

 .: Intervista alla FrontCode Technologies (WinMX) di Slyck.com
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 13 agosto @ 01:15:59 CEST (1322 letture)

WinMX, e la sua enorme disponibilità di file multimediali, rimane una delle reti P2P più grandi. Il suo database utenti, che era pari a quello di Napster a metà del 2002, mantiene una diversità di MP3 che facilmente supera quella della rete FastTrack. Purtroppo da quando la sua architettura è cambiata non esiste più modo di fare una stima della popolazione complessiva. Per cui la rete FastTrack mantiene la corona del mondo P2P solo per la sua, molte volta messa in discussione, abilita di riportare il numero degli utenti.

Mentre gli mp3 possono essere il punto di forza di WinMX, un'ampia collezione di file video è stata aggiunta a questa rete, già piena di molteplici risorse. Sebbene questo aspetto abbia un ruolo minore rispetto alla sua libreria musicale non meno gioca un ruolo importante nella così longeva popolarità di WinMX.

Poche reti possono rivaleggiare con la longevità di WinMX, che esiste sin dalla metà dell'anno 2000.

Slyck.com ringrazia Kevin Hearn, presidente della FrontCode Technologies.

News
(Leggi Tutto... | 3338 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: RIAA al tappeto
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 09 agosto @ 15:02:23 CEST (1480 letture)

La spaventosa tecnica messa in atto dalla RIAA per ottenere le identità degli utenti delle reti P2P che violano le leggi sul copyright inizia a scricchiolare.

Il MIT, il Boston College e la Pacific Bell sono stati i primi ad opporsi a quella che hanno definito una persecuzione del popolo Americano, rifiutandosi di accogliere le richieste della RIAA e la stessa Verizon ha dichiarato l'intenzione di intraprendere tutti gli sforzi legali possibili prima di arrendersi.

Continua -->

News
(Leggi Tutto... | 1223 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 5)

 .: Usa, guerra casa per casa alla pirateria online
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 26 giugno @ 18:53:09 CEST (1592 letture)
WASHINGTON - La Recording Industry Association of America (Riaa), potentissima organizzazione dei discografici statunitensi, alza il tiro nella sua guerra alla pirateria online. Forte di una recente sentenza che le dà il diritto di conoscere, anche senza l'autorizzazione preventiva di un tribunale, l'identità di chi è sospettato di scaricare e distribuire in Rete materiale protetto da copyright, la Riaa ha deciso per la prima volta di perseguire legalmente i comuni utenti dei network di file-sharing. Un'iniziativa senza precedenti, che espone al rischio di denuncia letteralmente milioni di persone.
News
(Leggi Tutto... | 3730 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 3.66)

 .: Verizon e RIAA ...ancora problemi privacy
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 10 giugno @ 14:26:26 CEST (1386 letture)
gasparovha inviato il seguente articolo :

E' finito recentemente un caso clamoroso che vedeva chiamata in giudizio la RIAA dal famoso provider americano Verizon.

Verizon infatti si era opposta alla richiesta della RIAA di cedere i nomi di alcuni suoi utenti accusati di condividere illegalmente files coperti da diritti d'autore.

Una corte d'appello ha obbligato il provider a cedere questi nominativi alla RIAA, soddisfatta per la conlusione positiva del contenzioso in virtù del fatto che da oggi gli utenti non potranno più nascondersi dietro all'azienda fornitrice di servizi internet.

Secondo Verizon questa sentenza è scandalosa poichè non rispetta le libertà dei propri clienti.
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Razorback.... nuovo caso Napster?
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 09 giugno @ 16:51:53 CEST (2638 letture)
gasparovha inviato il seguente articolo :

Domenica 8 giugno lo staff di Razorback, il più grande server della rete eDonkey, ha ricevuto un gran brutto risveglio. RetSpan infatti, già "famosa" per la distribuzione di tools non poco chiari a livello di privacy per combattere la pirateria informatica, si è presentata con una bella email minatoria in cui mostra l'intenzione di perseguire penalmente i possessori del suddetto server.

Secondo RetSpan è possiblie che nasca un caso simil Napster poichè la rete edonkey funziona tramite server, alcuni dei quali statici, e quindi riconducibili facilmente a persone fisiche. In ogni caso se avranno successo è facile pensare all'effetto a catena che questa cosa causerà, investendo altri protocolli con un funzionamento analogo, come il molto amato DC.
News
(Leggi Tutto... | 5144 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 0)

 .: GdF: il P2P non c'entra
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 04 giugno @ 00:39:42 CEST (1727 letture)
Punto Informatico parla con la Guardia di Finanza e le Fiamme Gialle spiegano: l'operazione anti-pirateria di questi giorni non ha nulla a che vedere con il peer-to-peer.

Leggete qua l'articolo
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Copyright, arriva la prima retata online
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 30 maggio @ 12:33:01 CEST (1912 letture)
Scaricare musica e film è un reato. Avvisi e denunce a raffica
di LUCA FAZZO e MARCO MENSURATI

MILANO - Settantacinque persone indagate per violazione del diritto d'autore e ricettazione, e un esercito di tremila utenti del web che in questi giorni vengono identificati e denunciati per gli stessi motivi. Ma l'inchiesta della Guardia di finanza di Milano sui pirati della rete di cui Repubblica è venuta a conoscenza è senza precedenti anche per la svolta radicale che segna nell'approccio giudiziario alla circolazione via Internet di musica, video, software. Unendo tecniche sofisticate di indagine informatica alle modifiche legislative entrate in vigore il mese scorso, si è arrivati a colpire non solo i siti che diffondono materiale coperto da copyright, ma anche lo scambio diretto tra utenti della rete, il peer-to-peer che costituisce - dopo l'offensiva americana contro Napster e i suoi successori - il principale canale di circolazione del "sapere elettronico".
News
(Leggi Tutto... | 4879 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 5)

 .: Guida a BitTorrent
 .:Postato da sickb0y il Mercoledì, 07 maggio @ 17:20:06 CEST (2126 letture)
Pubblicata una guida a BitTorrent in italiano realizzata da sickb0y.

BitTorrent è un metodo peer2peer rivoluzionario per la distribuzione dei file. Risulta essere molto apprezzato tanto da essere addirittura incorporato all'interno della nuova versione del client Shareaza.

BitTorrent è stato creato da Bram Cohen, conosciuto per essere l'organizzatore del CodeCon (raduno di hacker ed esperti di sviluppo di applicazioni peer-to-peer e di sicurezza online, fortemente orientato alla tutela delle libertà individuali).
Trovate la guida a questo indirizzo
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Protocolli aggiuntivi Shareaza
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 06 maggio @ 19:54:47 CEST (1619 letture)
Sembra svelato il mistero su quali saranno i 2 protocolli, citati nel testo sulla Home Page di Shareaza, che saranno inserito nella imminente versione 1.9 del client medesimo.

Oltre a connettersi alla rete Gnutella1 e Gnutella2 pare che Shareaza incorporerà anche il supporto per i protocolli eDonkey e BitTorrent come dimostra la foto allegata.

(Per vedere l'immagine premere "Leggi tutto...")
News
(Leggi Tutto... | 787 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 4)

 .: Nuovi software anti P2P
 .:Postato da cimicetta il Martedì, 06 maggio @ 10:00:00 CEST (1777 letture)

Non è certo un segreto che le Major discografiche e cimenatografiche stiamo escogitando ogni mezzo per fermare lo scambio dei file coperti da copyright nelle reti P2P, ora anche a costo di attaccare il singolo utente, infatti secondo il New York Times le Major starebbero finanziando lo sviluppo di nuovi software denominati "pallottola software" capaci di eseguire svariati tipi di attacco informatico; dal rallentare la connessione dell'utente alla immissione in rete di file fasulli, o ancora peggio riuscirebbero ad installare un software nel PC dell'utente che lo reindirezzerebbe a siti dove acquistare musica.

News
(Leggi Tutto... | 1191 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 3.5)

 .: Shareaza ha bisogno di te: due nuove reti P2P
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 05 maggio @ 15:07:14 CEST (2033 letture)
?L'era in cui i programmi di file-sharing competono per i pregi delle proprie reti è passata.?

A partire dal suo rilascio, in luglio, lo scorso anno, Shareaza è stato riconosciuto come uno dei programmi più innovativi, posto sul filo delle nuove idee e tecnologie. Fino ad ora, tutta questa energia ha portato Shareaza ad essere ?il miglior client Gnutella?. Strada facendo Gnutella doveva essere migliorato, così Shareaza sviluppò Gnutella2 e si battè per questo che ora è il network con il maggior numero di particolarità (ma non il più diffuso) che oggi esista.

News
(Leggi Tutto... | 2634 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: La RIAA in chat...
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 30 aprile @ 18:00:00 CEST (1346 letture)

L'ultima trovata della RIAA, lanciare messaggi intimidatori agli utenti che utilizzano software P2P: secondo news.com ecco cosa sta accadendo agli utenti di Kazaa e Grokster, la RIAA invierebbe messaggi utilizzando un sistema di distribuzione automatico sfruttando proprio la messaggistica dei programmi stessi nel tentativo di scoraggiare ancora una volta le comunità dello sharing....

News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Balzelli sui cd - come saranno
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 28 aprile @ 21:56:42 CEST (1354 letture)
jannazha inviato il seguente articolo :

Da domani 29 aprile entreranno in vigore i nuovi balzelli sui supporti magneto ottici ( cd rom - zip ma anche masterizzatori, vhs) i sovrapprezzi che verranno applicati da tale data ai supporti vergini,per compensare la pirateria che sono stati così determinati:
  • a) supporti audio analogici, 0,23 euro per ogni ora di registrazione;
  • b) supporti audio digitali dedicati, quali minidisc, CD-R audio e CD-RW audio: 0,29 euro per ora di registrazione. Il compenso è aumentato proporzionalmente per i supporti di durata superiore
  • c) supporti digitali non dedicati, idonei alla registrazione di fonogrammi, quali CD-R dati e CD-RW dati: 0,23 euro per 650 megabyte.
  • d) Memorie digitali dedicate audio, fisse e trasferibili, quali flash memory e cartucce per lettori MP3 e analoghi: 0,36 euro per 64 megabyte
  • e) Supporti video analogici: 0,29 euro per ciascuna ora di registrazione;
  • f) Supporti video digitali dedicati, quali DVHS, DVD-R video e DVD-RW video: 0,29 euro per ora, pari a 0,87 euro per un supporto con capacità di registrazione di 180 minuti. Il compenso è aumentato proporzionalmente per i supporti di durata superiore;
  • g) Supporti digitali idonei alla registrazione di fonogrammi e videogrammi, quali DVD Ram, DVD-R e DVD-RW: 0,87 euro per 4,7 GB. Il compenso è aumentato proporzionalmente per i supporti di durata superiore;
  • h) Apparecchi esclusivamente destinati alla registrazione analogica o digitale audio o video: 3 per cento dei relativi prezzi di listino al rivenditore.
Questi compensi sono applicati alla fonte, vanno ad accrescere il valore del prodotto e quindi, per l'utente, sono quindi da intendersi al netto di IVA. Vanno quindi, ai fini dei maggiori costi per l'utente, maggiorati di un ulteriore 20%

Gireranno i cd vergini pirata ? :)
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Le major perdono la causa contro gli eredi di Napster
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 28 aprile @ 21:11:09 CEST (1483 letture)
Secondo la corte di Los Angeles i siti Grokster e Morpheus non infrangono la legge sul copyright. News
(Leggi Tutto... | 1793 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: OpenSprings: Nuovo client per la rete HotLine
 .:Postato da cimicetta il Sabato, 19 aprile @ 22:00:00 CEST (1339 letture)

OpenSprings ha annunciato la nascita di un nuovo progetto OpenSource che ha portato alla realizzazione di un nuovo client P2P basato sulla tecnologia HotSprings Inc.'s ovvero il client della rete HotLine giunto alla versione 1.9.1

Il nuovo client chiamato OPENLINE 1.0 è già disponibile per il download, per i più curiosi e per gli intenditori è disponibile anche un file in formato .DOC che contiene tutto il protocollo della rete Holine.

News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Nuovo modulo eDonkey
 .:Postato da sickb0y il Sabato, 19 aprile @ 17:57:29 CEST (1336 letture)
Il modulo eDonkey giunge alla sua versione 1.0 introducendo alcune modifiche molto interessanti.

Le più importanti sono la localizzazione dei server e la generazione, come nel caso del modulo Direct Connect, di liste pubbliche localizzate per nazione.

Potete vedere il modulo a questo indirizzo.

Enjoy Sharing
sickb0y
News
(Leggi Tutto... | Voto: 0)

 .: Vita dura per chi scarica dall'ufficio
 .:Postato da cimicetta il Venerdì, 18 aprile @ 20:00:00 CEST (1564 letture)

Sono usciti sul mercato due nuovi software che promettono vita dura ai dipendenti delle aziende che utilizzano programmi peer-to-peer o instant messagge dal posto di lavoro. Le due case produttrici, rispettivamente IMlogic e SurfControl, dichiarano che con i loro software anche l'amministratore di  sistema più inesperto riuscirà a bloccare alcuni tipi di programmi di file sharing come Kazaa e WinMX, o client di messaggistica istantanea (IM), come ICQ, AIM, MSN Messenger o Yahoo Messenger, senza mettere le mani su complicati firewall.

I due programmi sono destinati, secondo gli esperti del settore, a fare breccia in poco tempo tra le aziende, visto il sempre più crescente numero di dipendenti che si trastulla per ore a scaricare file con programmi peer-to-peer e scambiare messaggi in rete.

News
(commenti? | Voto: 0)

 .: OverNet: 1 Milione di utenti!
 .:Postato da cimicetta il Giovedì, 17 aprile @ 10:00:00 CEST (2977 letture)

Secondo le statistiche di Slyck.com, la rete OverNet, nelle scorse settimane avrebbe sfondato la barriera del milione di utenti.

Nelle prime settimane di marzo il numero di utenti si attestava intorno ai 500.000, ma sembra, che con il rilascio della nuova  versione del client, la 0.47, il numero sia aumentato vertiginosamente. Il successo di OverNet può essere attribuito alle notevoli migliorie apportate all'ultima versione del client e al continuo interesse che desta nei confronti della comunità di eDonkey2000 in quanto il client (eDonkey) supporta anche la rete OverNet.

La combinazione di questi due network insieme supera il milione e mezzo di utenti... sorpassando addirittura Napster nel suo periodo migliore!

Il prossimo obiettivo delle case discografiche e dalla RIAA? Staremo a vedere.

News
(commenti? | Voto: 0)

 .: P2P è tragedia!
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 16 aprile @ 00:00:00 CEST (1438 letture)

Il P2P è uno dei passatempi al momento più in voga sulla rete, proprio tra gli utenti si insinuano sempre più spesso personaggi che  diffondono materiale pedo-pornografico.

In Italia, ormai non passa settimana che le forze dell'ordine non compiano retate che coinvolgono tutta la penisola, dal nord al sud, denunciando centinaia di persone ogni volta. Purtroppo tra le tante storie c'è ne sono alcune che finiscono male, un ragazzo 25enne, si è gettato dal balcone perdendo la vita quando i carabinieri hanno bussato alla porta per effettuare una perquisizione, non molto tempo dopo il fatto si è ripetuto in un'altra località.... dove a perso la vita un'altro giovane.

Vorrei invitare tutti a riflettere sull'accaduto, qui non stiamo più parlando di innocenti canzonette!

Quindi attenzione a cosa si scarica, spesso si può incappare anche in spiacevoli "file" downlodati anche involontariamente, magari camuffati sotto falso nome... in merito, da oltreoceano, si apprendono toni allarmistici, tramite alcuni test sul software più in voga al momento negli Stati Uniti (Kazaa) si è notato che inserendo parole di ricerca inerenti a nomi famosi di attrici, popstar cinematografiche e serial televisivi nel 56% dei casi l'immagine scaricata non corrisponde alla effettiva ricerca effettuata, ma a materiale pornografico... quindi occhio!

News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Nuovi Downloads online : 3
 .:Postato da P2PItalia Staff il Martedì, 15 aprile @ 23:00:16 CEST (1427 letture)
AppleJuice - [v0.28.45] - AppleJuice è un programma P2P per cercare e scaricare tutti i tipi di files. Applejuice supporta il...
AppleJuice - [v0.28.46] - AppleJuice è un programma P2P per cercare e scaricare tutti i tipi di files. Applejuice supporta il...
Soulseek - [v145] - Soulseek è un'applicazione peer-to-peer ad-free e senza spyware. Molto usato dagli appassionati di m...
News
(Leggi Tutto... | 1015 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Soulseek si adegua
 .:Postato da cimicetta il Martedì, 15 aprile @ 10:30:50 CEST (1610 letture)

SoulSeek, uno dei pochi programma  rimasti che utilizzano ancora una rete centralizzata sta cambiando rotta, e si sta adeguando i propri server per lavorare in maniera decentralizzate.

Il cambiamento si è reso indispensabile per non finire come i predecessori che utilizzavano lo stesso sistema, come Napster, Audiogalaxy ed altri, fatti chiudere dalla RIAA negli scorsi anni.

Da questa pagina è possibile seguire tutte le news sulle varie fasi di test ed aggiornamento del sistema, mentre è possibile partecipare alla fase di testing scaricando il client dalla home page del sito ufficiale.

News
(Leggi Tutto... | 768 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: DC Network: Modifica URL lista pubblica
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 25 marzo @ 17:44:38 CET (2240 letture)

ATTENZIONE L'URL DELLA LISTA PUBBLICA E' CAMBIATO

A causa dei cambiamenti apportati dalla versione 1.2 del modulo P2P - Direct Connect l'URL della lista pubblica è ora

http://www.p2pitalia.com/dclist/it_hublist.config

Premere qui per maggiori informazioni sul nuovo modulo P2P - Direct Connect v1.2


sickb0y
News
(commenti? | DC Network | Voto: 5)

 .: Disponibile BETA 0.0.92 del programma ES5
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 10 marzo @ 01:18:57 CET (1375 letture)
E' stato reso disponibile sul forum ufficiale del progetto un link all'ultima versione beta, la 0.0.92, del programma che promette di stupire il mondo del P2P, "Earth Station 5" o ES5.

Una prima BETA doveva essere rilasciata il 14 Febbraio, ma la sua uscita è stata ritardata e tutt'ora sul sito ufficiale www.es5.com è assente alcun riferimento alla versione in oggetto.
News
(Leggi Tutto... | 2277 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: KaZaa denuncia tutti
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 30 gennaio @ 09:44:41 CET (3391 letture)
Xeoha inviato il seguente articolo :

Il produttore del software peer-to-peer sostiene che le major abusano del copyright per buttare fuori dal settore i potenziali rivali. Con questa denuncia Sharman Networks spera di bloccare l'azione giudiziaria contro KaZaa
News
(Leggi Tutto... | 2832 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 3.33)

 .: Al via nuove crociate contro il P2P
 .:Postato da sickb0y il Giovedì, 23 gennaio @ 16:41:55 CET (1522 letture)
Xeoha inviato il seguente articolo :

Non ci sono più lacci che impediscano ai discografici statunitensi di dare la caccia al singolo utente dei sistemi di condivisione. I provider devono rivelare l'identità dei clienti anche senza l'intervento di un magistrato. Terremoto
News
(Leggi Tutto... | 3237 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: eMule attraverso proxy.
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 20 gennaio @ 23:23:45 CET (2375 letture)
Per tutti coloro che avessero problemi nell'utilizzare i client per la rete eDonkey : eMule ed eMule Plus in quanto non sono in grado di impostare la connessione via Proxy. News
(Leggi Tutto... | 691 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Divx che bloccano explorer.exe : La soluzione
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 20 gennaio @ 20:36:56 CET (2690 letture)
jannazha inviato il seguente articolo :

Era un po' che non scaricavo divx e mi sono rotto le palline quando e' venuto fuori il problema del bug di explorer con windows XP
Explorer.exe il bellissimo programma di navigazione di cartelle microsoft (solo con gli avi) carica una bella dll che fa leggere lunghezza e dimensioni del filmato
se l'avi non e' corretto con divfix si impalla - satura la ram - e da sempre aperto il file per cui non puoi cambiargli il nome ( e scaricarlo da un'altra persona)
bastra creare con le istruzioni un file bat (prendete un file txt scrivete il codice qui sotto - rinominatelo in ".reg" cliccarci sopra due volte e applicare la modifica) Per applicare le modifiche: [HKEY_CLASSES_ROOT/SystemFileAssociations.avishellex/PropertyHandler]
@=""
se non vi piace potete creare anche questo .bat che rimentte tutto a posto per ritornare come prima: [HKEY_CLASSES_ROOT/SystemFileAssociations.avishellex/PropertyHandler]
@="{87D62D94-71B3-4b9a-9489-5FE6850DC73E}"
L'operazione va a bloccare il caricamento di una dll che fa leggere ad explorer la lunghezza del tempo del filmato dei file .avi se il file e' un Divx (o un Xvid come preferite) e il download non e' ultimato si impianta tutto :) e sprigiona simpatia da tutti i pori anche correggendo il file con divifix il problema non si risolve completamente - il vostro hd smette di frullare come il Girmi ma il file non si puo' ne rinominare ne cancellare (alcuni lo fanno aprendo il file con svariati programmi da winmx a winrar funziona ma che fatica). ciao a tutti e buon download JaNnAz se uno proprio ci tiene qui di seguito le istruzioni in inglese, dove smanettare su regedit e altre cosucce tipo togliere l'anteprima nella finestrella :)
One solution is to use other than explorer to handle avi files e.g command prompt or some
other file manager. Or you can prevent the shmedia.dll from loading when accessing avi files
by clearing the value (Default) from the following registry tree
HKEY_CLASSES_ROOT/SystemFileAssociations.avishellex/PropertyHandler You can do this by opening windows registry editor by selecting run... from the start
menu and typing regedit.exe in the field then press enter. In regedit activate the my
computer in the tree view and search SystemFileAssociations. When the key is found there
browse for the key .avi and there shellex and there PropertyHandler. There click (Default)
so you can edit its value and clear it. Or you can make .reg file with notepad or other
plain ASCII text editor named e.g XP_avibugfix.reg that contains the following lines Windows Registry Editor Version 5.00 [HKEY_CLASSES_ROOT/SystemFileAssociations.avishellex/PropertyHandler]
@="" After that run the .reg file by double clicking it to apply the changes into the Windows
XP registry. And if you for some reason want to undo this later do other file named e.g.
Undo_XP_avibugfix.reg containing lines Windows Registry Editor Version 5.00 [HKEY_CLASSES_ROOT/SystemFileAssociations.avishellex/PropertyHandler]
@="{87D62D94-71B3-4b9a-9489-5FE6850DC73E}" Here's also how to disable thubmnailing of movies with extension .mpg and .avi to make
browsing of folders faster and disabling possible explorer crashes but first export the
HKEY_CLASSES_ROOT.mpgShellEx and HKEY_CLASSES_ROOT.aviShellEx key if you want to
later undo REGEDIT4 [-HKEY_CLASSES_ROOT.mpgShellEx]
[-HKEY_CLASSES_ROOT.aviShellEx]  
News
(commenti? | Voto: 5)

 .: Modulo P2P - Direct Connect v1.1
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 20 gennaio @ 00:57:09 CET (1434 letture)
Ho pubblicato una nuova versione del modulo P2P - Direct Connect la 1.1.

Questa versione ha alcune differenze sostanziali rispetto alla v1.0 :
News
(Leggi Tutto... | 730 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: La RIAA inneggia al file-sharing
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 13 gennaio @ 15:07:14 CET (1170 letture)
Xeoha inviato il seguente articolo :

Il sito dei discografici viene preso d'assalto in modo clamoroso, come già era successo in passato. Ancora una volta il server non regge l'urto di vendicativi defacer. La RIAA rimette in sesto il sito ma dimentica un clamoroso do*****ento

Nota:

Ecco il risultato dell'attacco al sito della RIAA

News
(Leggi Tutto... | 4298 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: La RIAA si arrende
 .:Postato da cimicetta il Domenica, 12 gennaio @ 23:10:57 CET (1092 letture)
Dopo aver speso milioni di dollari per combattere la distribuzione illegale della musica on line, la RIAA alza bandiera bianca. In un'intervista alla BBC on line Cary Sherman, presidente dell'associazione, ha ammesso che i "nemici" sono troppi e una volta sconfitto uno ne arriva un altro o forse più: "Il nostro obiettivo non è quello di distruggere lo scambio illegale di musica, ma di trovare alternative legali che possano soddisfare l'utenza". News
(commenti? | Voto: 0)

 .: !!! Nuovi Pulsanti !!!
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 10 gennaio @ 10:30:08 CET (1981 letture)
I pulsanti relativi ai protocolli sono diventati 6!

Questo perchè l'associazione fra il protocollo Gnutella e l'icona di Kazaa poteva creare confusione (c'era un motivo per l'associazione ma poteva essere difficile da capire specialmente per chi si è avvicinato da poco al P2P) ... [continua]
News
(Leggi Tutto... | 1151 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

 .: Ritocco Modulo Download
 .:Postato da sickb0y il Martedì, 07 gennaio @ 22:07:40 CET (1120 letture)
Oggi mi sono dedicato un po' a ritoccare il modulo Download. Come potete notare la grafica ora è in sintonia con quella del resto del portale.

Potreste notare una diminuzione dei download, ma in effetti nn è così; dal momento che in archivio c'erano più versioni del medesimo programma faccio in modo che risulti conteggiata e scaricabile solo l'ultima in modo da evitare confusione.

continua -->>
News
(Leggi Tutto... | 1089 bytes aggiuntivi | Voto: 0)

 .: Vite parallele: mp3 e sementi
 .:Postato da cimicetta il Martedì, 07 gennaio @ 17:54:04 CET (1110 letture)

di Massimo Mantellini - Le strategie della Monsanto per controllare quel che gli agricoltori fanno delle sementi sviluppate in laboratorio corrono parallele alle iniziative di produttori di musica e software. Ecco in che modo...

Ha destato molto interesse, qualche preoccupazione e parecchie risate la notizia secondo la quale il Gruppo Anti Pirateria Danese avrebbe inviato ad un centinaio di utilizzatori dei software di sharing Kazaa e Edonkey il conto, in sonanti corone locali, di quanto avevano condiviso su Internet.

News
(Leggi Tutto... | 8821 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 3)

 .: JXTA: e il P2P diventa grande
 .:Postato da sickb0y il Venerdì, 27 dicembre @ 00:34:49 CET (1798 letture)
Con la nascita del progetto JXTA di Sun il P2P diventa grande e si candida come potente tecnologia per lo sviluppo di applicazioni atte a risolvere i più comuni problemi lavorativi.
JXTA è un set di protocolli e API per gestire le funzioni comuni nelle comunicazioni computer-a-computer.
Solitamente le applicazioni P2P odierne sono studiate per svolgere un singolo compito, questo comporta il fatto che il loro protocollo è utile solo per svolgere le funzioni a cui è destinato. Sono così specializzate che applicazioni volte alla soluzione dello stesso problema sono incompatibili fra di loro AOL Instant Messenger non comunica con il Messenger MSN o con quello di Yahoo.
News
(Leggi Tutto... | 2944 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 2.28)

 .: Questo disco si autodistruggerà fra 5 secondi...
 .:Postato da cimicetta il Domenica, 22 dicembre @ 09:47:40 CET (1111 letture)

Arriva dalla Gran Bretagna il Dvd usa e getta, inventato dalla Atlantic Records si smagnetizza una volta visto il contenuto


Acquista, vedi, butta via. Sperimentato dall'inglese Atlantic Records arriva il primo Dvd che, una volta visto, si smagnetizza da solo. Il disco ottico manterrà inalterate tutte le caratteristiche di eccellenza dei supporti che ormai conosciamo ma, una volta visto il materiale che vi è impresso, il Dvd diverrà inservibile.

Anche se l'uscita del prodotto è prevista per la prima metà del 2003, la nuova invenzione è già stata ufficialmente "collaudata". La Atlantic Records, collaborando con la major americana Mgm, ha lanciato sui nuovi Dvd il trailer e i video musicali dell'ultima avventura di 007 "Die Another Day". Dopo 36 ore dalla distribuzione i supporti ottici erano da gettare via.
 

News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Il peer-to-peer batte l'industria musicale
 .:Postato da sickb0y il Lunedì, 16 dicembre @ 20:32:40 CET (1067 letture)
Xeoha inviato il seguente articolo :

Gli sforzi delle major contro lo scambio di file musicali sono solo una perdita di denaro, la battaglia ormai è perduta. Lo dice una ricerca commissionata da Microsoft.
Secondo il sito Tv Meets The Web www.tvmeetstheweb.com/news/shownews...rticleID=13837, una ricerca commissionata da Microsoft sarebbe arrivata alla conclusione che la battaglia, da parte dell'industria musicale, contro lo scambio peer-to-peer (P2P) di file musicali è ormai perduta, e che gli sforzi per contrastare questo scambio sono essenzialmente una perdita di tempo e di denaro.
La ricerca enfatizza come fattori determinanti la diffusione dei network P2P, la commercializzazione di masterizzatori CD e DVD sempre più tecnologicamente evoluti, e il fallimento dei sistemi DRM (Digital Right Management) finora sviluppati. Nonostante qualche vittoria (ricorderete i recenti casi Napster e Madster) la disponibilità di memorie di massa sempre più capaci ed economiche, la diffusione della banda larga e il numero di fonti (coloro che mettono a disposizione i propri file musicali) è in continuo aumento. Soltanto chiudendo queste fonti l'industria musicale potrebbe vincere; visto il loro numero, in continua crescita, si tratta essenzialmente di una battaglia persa in partenza.
Anche gli sforzi compiuti nella direzione DRM sono finora falliti: l'utente è sempre riuscito ad aggirare le protezioni anti-copia. Tecnologie alternative, come la digital water-marking sono considerate troppo restrittive, limitando il numero di sistemi sui quali un CD può essere ascoltato, e potenziali fonti di ricorsi legali da parte dei consumatori.
La ricerca si conclude con l'affermazione che la sola via praticabile dall'industria musicale per ridurre il danno economico causato dai networks P2P consiste nel ridurre i prezzi dei loro prodotti e migliorarne la distribuzione.
News
(Leggi Tutto... | Voto: 0)

 .: Athlon XP & uova...
 .:Postato da cimicetta il Sabato, 30 novembre @ 19:32:01 CET (1103 letture)
jannazha inviato il seguente articolo :

Do*****ento senza titolo Su handyscrip è stato pubblicato un curioso post in cui si mostra come cuocere uova con un athlon xp (aspettando un xp 64 piu'... fresco) http://www.handyscripts.co.uk/egg.asp ciao
JaNnAz
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Chiesti 110mila euro agli utenti del p2p
 .:Postato da cimicetta il Giovedì, 28 novembre @ 16:04:01 CET (1257 letture)

Clamorosa iniziativa legale dell'antipirateria danese che ha individuato 150 utenti dei sistemi di condivisione dei file, ha tracciato quanto hanno scaricato e ora ha mandato loro le fatture. Con l'appoggio del tribunale.

Dalla Danimarca arriva una notizia destinata a scuotere il mondo del peer-to-peer: per la prima volta sono stati individuati, e verranno portati in tribunale, 150 utilizzatori di sistemi p2p ai quali i fonografici hanno ora chiesto l'equivalente di circa 110mila euro per aver scaricato materiale protetto da copyright.

News
(Leggi Tutto... | 4223 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: La RIAA colpisce cdcovers.cc
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 27 novembre @ 18:25:08 CET (1409 letture)

La vittima questa volta è uno dei  dei più forniti e aggiornati siti della rete che mette a disposizione le famose covers, si tratta del portale cdcovers.cc a cui è stato vietata la pubblicazione e diffusione delle copertine audio.

Riportiamo testualmente la notizia diffusa dallo stesso portale:

The money hungry people at the RIAA / IFPI have made it very clear that they don't want us to host audio covers anymore. It?s all about money folks and although we are a profit free organization that runs on voluntary basis those s*****bags don?t give up and want to shut us down through threatening our host.

It?s been a great adventure but we cannot afford this anymore. Therefore we have decided to take the audio section offline for good. Thank you all for your support for the past 3 years.

Please don't mail us for any covers - we've deleted all the artwork. It's gone for good.

 

Ed ecco che un'altra pietra miliare viene abbattuta dai potenti....

News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Film hard di fidanzati cult sul Web
 .:Postato da cimicetta il Domenica, 24 novembre @ 19:34:01 CET (10315 letture)

 

Procura di Perugia indaga 500 persone

Lei è una ragazzina esile, 14 anni o giù di lì; lui il suo fidanzato, appena maggiorenne. E quel film porno che per gioco hanno girato sul divano del soggiorno è diventato un "cult" dei navigatori di mezzo mondo: qualcuno, quel filmino l'ha messo in Rete. La Procura di Perugia, città dei due ragazzi, ha già indagato 500 navigatori che l'hanno scaricato. Ma TgCom ha scoperto che, nei meandri della Rete, il video continua a circolare.

Il film dura una ventina di minuti, e riprende le effusioni amorose dei due ragazzi, senza censure e senza tagli. All'inizio lei cerca di rifiutarsi, non vuole farsi riprendere, non vuole che le scene di sesso con il fidanzato restino incise su un nastro magnetico. Ma poi lui la convince, e lei cede.

News
(Leggi Tutto... | 3542 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: incredibile si ustiona (da www.tgcom.it)
 .:Postato da sickb0y il Domenica, 24 novembre @ 15:42:38 CET (1069 letture)
jannazha inviato il seguente articolo :

Si ustiona il pene con pc portatile

Svezia, scienziato distratto dal lavoro

Uno scienziato svedese si è ustionato l'organo genitale con il calore prodotto dal computer portatile che teneva sulle cosce. L'uomo era così assorto dalla relazione che stava scrivendo, da non accorgersi di quanto stava accadendo. Solo il giorno successivo, avvertendo un po' di dolore e un preoccupante arrossamento della parte lesa, l'uomo si è recato dal dottore per farsi visitare.
Parlando con il medico l'uomo, 55 anni, ha ammesso di ricordare di aver avvertito una sensazione di calore mentre scriveva, senza peraltro darle alcuna importanza. Secondo le rivelazioni della rivista medica del Karolinska Institute, dove lo scienziato è stato curato, la zona ventrale dell'epidermide scrotale era rossa per l'infiammazione e c'era una vescica dal diametro di un paio di centimetri. Due giorni dopo la ferita si è infettata ed è stata necessaria una terapia adeguata per due settimane.

La prestigiosa rivista svedese sottolinea l'importanza di tenere conto di questo caso e di evitare di commettere lo stesso errore dello scienziato svedese.

ciao e occhio...
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: Palladium: la Soluzione Finale secondo Microsoft e Intel
 .:Postato da cimicetta il Mercoledì, 30 ottobre @ 19:13:27 CET (1092 letture)
Nei computer del prossimo futuro potrà girare soltanto software autorizzato (indovinate da chi), in modo da offrire finalmente diritti digitali realmente protetti all'industria del software, del cinema e del disco. I primi prototipi sono già in vendita. Effetti collaterali trascurabili: l'eliminazione definitiva di Linux e delle libertà degli utenti. News
(Leggi Tutto... | 17500 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Che ne dite?
 .:Postato da cimicetta il Domenica, 20 ottobre @ 12:03:54 CEST (1086 letture)
Questo è uno stralcio di un articolo pubblicato su un quotidiano...
Ma lo hanno mai usato WinMx??!! Secondo me no!

".. E' il caso di Winmx: non è tra i migliori programmi in circolazione, ma attualmente è sicuramente uno dei preferiti dagli utenti. Vi si trova di tutto, dal file musiale in formato mp3, al video del cartone animato, però ha il difetto DI NON PERMETTERE IL COSIDETTO "RESUME", il che significa che, se vi cade la linea per qualsiasi accidente, sarete costretti a ricominciare da capo il trasferimento..."
News
(commenti? | Voto: 0)

 .: NeoModus informa...
 .:Postato da cimicetta il Sabato, 19 ottobre @ 12:08:04 CEST (2071 letture)
Ecco perchè gli Hub sono sempre diversi...

Molti di voi hanno notato che la lista degli Hub mostra solo una parte dei server collegati, questo è dovuto alla rapida espansione dell'utilizzo del programma e hai molti hub presenti...
News
(Leggi Tutto... | 408 bytes aggiuntivi | commenti? | Voto: 0)

 .: Quando il file sharing ti rovina la vita...
 .:Postato da cimicetta il Venerdì, 04 ottobre @ 22:45:04 CEST (1428 letture)

Condividere. Quel che è tuo è mio, quel che è mio è tuo.

E' forse il più bel "gioco" digitale, nulla da dire. Fino a quando un bel giorno ti accorgi che un filmatino intimo di quelli girati per gioco nella tua adolescenza è finito nel PC di chi non doveva. Che l'ha messo in altri 5 PC in cui non poteva. E questi in altri 10, 100, 1000.... PC...

News
(Leggi Tutto... | 2272 bytes aggiuntivi | 1 commento | Voto: 2)

 .: Sito in costruzione...
 .:Postato da cimicetta il Lunedì, 23 settembre @ 15:50:25 CEST (1082 letture)
Il sito è in costruzione torna presto a visitarci! News
(commenti? | Voto: 0)